Elon Musk dice che porterà i Dogecoin sulla Luna

Quello che stiamo per dirvi su Elon Musk e dogecoin sulla Luna potrebbe sembrare un pesce d'aprile ma il magnate sudafricano non sembra scherzare

530

Quello che stiamo per dirvi può sembrare un pesce d’aprile in ritardo, ma in realtà corrisponde tutto alla verità. Il magnate sudafricano Elon Musk non sembra affatto scherzare. Musk ha annunciato la sua intenzione di portare sulla Luna i Dogecoin. Il CEO di SpaceX Elon Musk ha twittato giovedì (1 aprile) che avrebbe messo “un Dogecoin letterale” (pronunciato “moneta dohj”) sulla “Luna”.

Sebbene alcuni si siano chiesti se Musk stesse scherzando, sia perché ieri era primo aprile, sia perché Musk ha la reputazione di fare osservazioni improvvisate, altri, tra cui il giornalista spaziale della CNBC Michael Sheetz, hanno suggerito che Musk potrebbe benissimo dire la verità. 

Elon Musk e la risposta a Sheetz sul dogecoin sulla Luna

Michael Sheetz ha twittato: “So che è il pesce d’aprile, ma non per una seconda domanda che intende questo”. Elon Musk ha risposto: “Dopo tutto, il primo carico utile di SpaceX in orbita e ritorno era una ruota di formaggio” (SpaceX ha infatti consegnato una ruota di formaggio in orbita nel 2010, durante un volo di prova della sua astronave Dragon).

L’autoproclamato “tecno-re di Tesla“, Musk, 49 anni, è un ardente sostenitore delle criptovalute, inclusi Dogecoin e bitcoin. A febbraio, Tesla ha annunciato di aver acquistato bitcoin per un valore di 1,5 miliardi di dollari. Un mese dopo, Musk ha detto che Tesla accetterà Bitcoin come pagamento per le sue auto. SpaceX non ha ancora fatto un annuncio simile.

La storia del Dogecoin

Dogecoin, originariamentenato per scherzo, è stato creato nel 2013 dagli ingegneri del software Billy Markus e Jackson Palmer

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

La criptovaluta, che utilizza uno Shiba Inu come mascotte, è “una valuta digitale peer-to-peer open source, favorita da Shiba Inus in tutto il mondo“, afferma una descrizione su Dogecoin.com.

La criptovaluta può essere ottenuta in diversi modi: acquistata, scambiata in borsa o “minata”. Questa non è la prima volta che Musk menziona la presenza di Dogecoin sulla Luna. A febbraio, Musk ha twittato un meme di uno Shiba Inu in tuta spaziale sulla luna con in mano una bandiera Dogecoin.

La fortuna di Dogecoin

Il prezzo di Dogecoin è salito alle stelle dopo il tweet di Elon Musk, poiché il suo valore è salito di quasi il 30% a $ 0,70 pochi minuti dopo la proclamazione di Musk. Non è chiaro se Musk sia seriamente intenzionato a inviare Dogecoin sulla Luna, ma SpaceX ha le potenzialità di riuscirci, dati i suoi piani di esplorazione lunare.

Nell’agosto 2020, Space.com ha riferito che la navicella spaziale Starship di SpaceX potrebbe raggiungere la superficie lunare con carichi utili della NASA già nel 2022. E a febbraio, la NASA ha comunicato che si avvarrà di SpaceX per fornire servizi di lancio per parti del suo progetto Gateway in corso, una stazione spaziale che sarà realizzata in orbita intorno alla luna.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Come osserva Business Insider, le monete fisiche rappresentanti criptovaluta sono vendute come cimeli ma non funzionano come valuta.