12.8 C
Rome
mercoledì, Dicembre 7, 2022
HomeAlimentazione e SaluteDieta non solo per dimagrire, anche per vivere in salute e stare...

Dieta non solo per dimagrire, anche per vivere in salute e stare bene

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

La dieta, intesa come corretta alimentazione, non aiuta solo a dimagrire. Dovrebbe essere, in realtà uno stile quotidiano di vita che tutti dovremmo imparare e rispettare.

Dieta soprattutto durante la stagione estiva

Durante tutto l’anno, ma soprattutto in estate, dobbiamo fare i conti con la ‘prova costume‘. Benchè i modelli non scarseggiano e gli stilisti siano preparati a realizzare completi per la spiaggia che sanno sapientemente nascondere i rotolini di troppo, moltissime sono le persone, senza distinzione di età e sesso che cercano la forma fisica.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Dieta non solo per dimagrire

Le diete non mancano di certo, sia per dimagrire che per coloro che soffrono di malattie croniche. Non dimentichiamo la dieta mediterranea, un regime alimentare che sarebbe bene tenere presente. Tutti, salvo allergie, dovrebbero mangiare ciò che la natura offre, per rimanere in salute e prevenire malattie.

La dieta dimagrante

Specialmente chi vede il proprio corpo trasformato dai mesi invernali, nei quali ci si copre maggiormente e si nascondono i chili di troppo, non dovrebbe ricorrere alla dieta dell’ultimo minuto. Dimagrire, seguendo un regime alimentare uguale a quello di un’amica non serve che a ingrassare, non appena finisce la dieta.

Dieta non solo per dimagrire

L’equilibrio deve essere rispettato e cercato in tutto, specialmente nella nutrizione sia da piccoli che quando si invecchia. Proprio questa è la ragione per cui, chi desidera perdere peso velocemente, dovrebbe fare molta attenzione.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Lo scompenso alimentare crea grossi danni, meglio ricorrere ai consigli di un medico nutrizionista. La sua specializzazione gli permette di consigliare la dieta più adatta alle esigenze di ognuno.

Pro e contro di ogni dieta, per orientarci nel mondo della nutrizione

Prima di iniziare qualsiasi dieta è importante calcolare il peso ideale e fare in modo di raggiungerlo gradatamente e senza fretta. Qualche dieta molto conosciuta e discussa, ad esempio la dieta Dukan, la dieta vegana, le diete detox, a zona, Plank e molte altre ancora non sono esattamente perfette per tutti.

Inoltre per ogni malattia metabolica e per prevenire patologie a cui geneticamente si è predisposti, ipertensione, problemi cardio-vascolari, diabete si deve limitare gli zuccheri e i carboidrati. Le verdure che la natura ci offre, andrebbero consumate nella stagione in cui sono mature e ricche di ogni proprietà.

La Dieta per gli sportivi è ricca  di proteine. Chi si allena molto e vuole un fisico palestrato aumenta, in questo modo la massa muscolare o la ricostruisce, se persa per inattività. Nella dieta di chi pratica sport non devono mancare le proteine. Negli altri casi, persone non dovrebbero abusarne, per non causare squilibri eccessivi e rischiosi.

La Dieta e il regime alimentare corretto

La dieta che va bene per tutti, quella ideale, è ricca e soprattutto formata da alimenti freschi e stagionali, di origine vegetale, non è comunque priva di grassi, ma limita gli zuccheri.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Scienziati e specialisti ci insegnano che l’alimentazione ha un effetto fondamentale per preservare la nostra salute. Non tutti sono, però a conoscenza dell’importanza di mangiare bene per mantenersi sani. La dieta non serve solo a dimagrire e pochi conoscono quali sono le regole di un’alimentazione equilibrata, e come sia possibile affrontare con il cibo l’avanzare dell’età.

Frutta e verdura, soprattutto fresca, perché fonte essenziale di antiossidanti per neutralizzare i radicali liberi generati dal nostro corpo e dal nostro ambiente. L’ossidazione cellulare è una delle principali cause dell’invecchiamento e delle malattie. Mangiare frutta e verdura ogni giorno previene il cancro, il diabete, le malattie coronariche e le quelle cardiovascolari.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Strafogarsi di antiossidanti. La vitamina A è presente, in tanta frutta e verdura di colore rosso-arancione, nelle carote, nel mango, nel melone,
La vitamina C è contenuta negli agrumi e nei kiwi, così come in cavoli cappucci e verze.
La vitamina E si trova nei broccoli, negli spinaci e nell’avocado.

Concentrarsi sulle proteine. Le proteine sono essenziali per il corretto funzionamento del nostro corpo. Che siano animali o vegetali, aiutano a mantenere la struttura ossea e la massa muscolare, che tende a indebolirsi nel tempo (si perdono fino a 15 kg di massa muscolare tra i 50 e gli 80 anni!).

Includere pesce, uova, carne, legumi e semi oleosi. Devono essere consumati in quantità ragionevole durante o fuori dai pasti.

Preferire gli acidi grassi essenziali. Gli omega 3 contribuiscono al corretto funzionamento del cervello e del sistema cardiovascolare. Diversi studi scientifici sottolineano anche i loro benefici nella lotta contro la progressione del morbo di Alzheimer e la diminuzione dell’acuità visiva. Meglio consumarne 2 grammi al giorno.

Nulla di più semplice, se si condiscono le insalate con olio d’oliva, olio di lino o olio di colza. Ricordatevi anche di mangiare i pesci grassi (salmone, sardine, sgombro, aringhe…) due volte alla settimana.

Escludere zuccheri raffinati. Limitare l’assunzione di zucchero riduce il rischio di sviluppare il diabete e aiuta anche a tenere sotto controllo il peso, causa di molte malattie.

Anche le bevande dolci come le coca-cola e i succhi di frutta dovrebbero essere evitate, perché causano picchi di zucchero nel sangue e provocano una sensazione di stanchezza poco dopo. Lo stesso vale per tutti i dolciumi industriali.
Ogni tanto ci si può viziare con succhi di frutta freschi, torte con zuccheri integrali naturali e sorbetti alla frutta!

Limitare l’assunzione di sale. Invecchiare bene significa anche evitare di mangiare troppo salato, perché il sale favorisce l’ipertensione e alcune malattie come il cancro allo stomaco. Meglio evitare piatti pronti e salumi. Si possono usare le spezie come la curcuma o il curry per sostituire il sale nelle preparazioni.

Mangiare anche superalimenti. Questa categoria identifica gli alimenti che possono prevenire l’invecchiamento in modo ancora più drastico. Largo a tè verde, bacche di Goji, così come curcuma, zenzero, frutti rossi, spirulina, cioccolato fondente.

Articoli più letti