Crociere estive: quali sono le mete più consigliate?

Grazie alle numerose offerte di crociere last minute come, per esempio, quelle proposte da Costa Crociere, si ha la possibilità di ottenere un considerevole risparmio sul prezzo del normale listino, cosa che sicuramente merita di essere presa in considerazione

Il periodo estivo è quello che la maggior parte delle persone sceglie per le proprie vacanze; le motivazioni sono varie. La principale è che i mesi estivi offrono il clima ideale per molte destinazioni, sia balneari che di montagna; le precipitazioni piovose sono ridotte e le giornate sono molto lunghe.

In secondo luogo, molte aziende riducono l’attività lavorativa durante il mese di agosto e molti lavoratori possono recarsi in ferie. C’è poi da considerare l’attività scolastica che chiude i battenti da metà giugno fin verso metà settembre.

Ecco, quindi, che molte persone possono pianificare con più facilità i loro soggiorni. Fra le tante possibilità che si hanno c’è quella della crociera, una scelta che sta diventando sempre più comune, anche nella fascia dei più giovani.

Tra l’altro, grazie alle numerose offerte di crociere last minute come, per esempio, quelle proposte da Costa Crociere, si ha la possibilità di ottenere un considerevole risparmio sul prezzo del normale listino, cosa che sicuramente merita di essere presa in considerazione.

Ma quali sono, fra le varie possibilità, le mete più consigliate se si decide di partire nel periodo estivo?

1. Paesi del Nord Europa: una destinazione ideale per le vacanze estive

Il periodo estivo è quello migliore per le crociere nord Europa dal momento che stiamo parlando un territorio in cui il clima è tendenzialmente più rigido di quello che caratterizza i Paesi del Mediterraneo; dalla fine di maggio fino a settembre il clima è molto piacevole, le precipitazioni piovose sono meno frequenti e si hanno a disposizione molte ore di luce; in alcuni Paesi si osserva anche il fenomeno delle notti bianche.

Tra i Paesi inseriti negli itinerari di queste crociere si ricordano principalmente la Norvegia, l’Islanda, la Danimarca, la Groenlandia, la Svezia, ma anche la Lituania, la Lettonia, l’Estonia, l’Irlanda e la Gran Bretagna.

2. Le isole greche: acque cristalline, ma anche storia, arte e cultura

Fra le crociere estive più gettonate in assoluto non si possono non ricordare quelle dirette verso le isole greche. Scegliere queste destinazioni significa trovare acque cristalline e spiagge da sogno e la squisita ospitalità dei greci, ma anche fare un viaggio nel tempo e ammirare monumenti storici di incredibile bellezza.

Fra le possibili tappe si ricordano Mykonos, Santorini, Creta, Corfù ecc.

3. I Paesi del Mediterraneo

L’estate è il periodo ideale anche per le crociere sul Mediterraneo. Sarà una vacanza all’insegna del relax, della natura, dell’arte e della storia. Tante sono le possibili mete. Fra queste si ricordano in particolare la nostra Italia, la Francia, il Portogallo, la Croazia, il Marocco e la Turchia. Ognuno di questi Paesi offre spiagge bellissime e soprattutto città splendide, come Marsiglia, Barcellona, Malaga, Lisbona, Dubrovnik, Casablanca, Tangeri e tante altre ancora. Sarà una scoperta continua: ogni mattina un nuovo porto e un nuovo luogo da scoprire e ammirare.

4. E poi c’è la nave…

La vacanza è anche a bordo della nave dove si hanno a disposizione comfort e servizi di altissima qualità: cucina gourmet, piscine, SPA, aree per il relax, palestre, negozi, cinema, teatri, ristoranti, casinò, sale giochi per bambini e tanto intrattenimento con spettacoli, concerti, cene di gala.

E il relax è garantito perché tutto in una crociera è già pianificato alla perfezione fin dal primo momento. L’unico sforzo sarà quello di preparare le valigie…

Home

Articoli più letti

Related articles

2 Comments