COVID-19: la NASA si affida al lavoro a distanza

Anche alla NASA si sono registrati alcuni casi di COVID-19 e l'agenzia spaziale corre ai ripari spostando gran parte del personale sul lavoro a distanza.

0
554
Indice

Quanto segue, è una dichiarazione dell’amministratore della NASA Jim Bridenstine:
La leadership dell’Agenzia continua a monitorare gli sviluppi riguardanti il ​​coronavirus (COVID-19) in tutta la nazione. Seguiamo da vicino i consigli degli operatori sanitari e della Task Force del Coronavirus della Casa Bianca per proteggere la nostra forza lavoro. L’attuazione precoce e rapida delle migliori pratiche aumenterà le probabilità di risultati migliori.
La leadership della NASA ha deciso di elevare tutti i centri e le strutture alla Fase 3 del Response Framework della NASA. Con effetto immediato, tutti i dipendenti e gli appaltatori passeranno al telelavoro obbligatorio fino a nuovo avviso. Il personale essenziale per la missione continuerà ad avere accesso in loco. Si prega di contattare il proprio supervisore il più presto possibile in caso di domande.
Sebbene un numero limitato di dipendenti sia risultato positivo al COVID-19, è indispensabile adottare questa misura preventiva per contrastare l’ulteriore diffusione del virus tra la forza lavoro e le nostre comunità.
Incoraggio vivamente voi e le vostre famiglie a seguire tutte le linee guida locali, statali e federali per mantenervi in ​​salute e aiutare a rallentare la diffusione del virus. Il sito Web Centers for Disease Control & Prevention elenca molte risorse disponibili se si dovesse avere bisogno di aiuto. Inoltre, esorto tutti i dipendenti della NASA a seguire le Linee guida del Coronavirus per l’America del Presidente Trump.
La leadership dell’Agenzia continuerà a monitorare i rischi in rapida evoluzione che il COVID-19 pone alla nostra forza lavoro. Gli annunci e le linee guida dell’agenzia aggiornati sono disponibili sul sito Web della NASA People.
Le azioni precoci e ponderate della NASA in coordinamento con la risposta unificata del nostro Paese a questa emergenza sanitaria, sono una dimostrazione incredibile di solidarietà nazionale. Sono fiducioso che la vostra diligenza e il vostro impegno potranno far si che la nostra missione possa continuare. Bisogna prestare la massima attenzione alla propria salute e a quella della tua famiglia.”
Fonte: NASA 

2