Come preparare i Peperoni ripieni

Peperoni ripieni sono un secondo gustoso da presentare anche come piatto unico e sono tipici della cucina del Sud Italia. Sono peperoni tagliati a metà che vengono riempiti principalmente con carne oppure con verdure di stagione a scelta e formaggio e poi vengono successivamente cotti al forno.

Ma ne esistono diverse varianti, c’è chi li preferisce ripieni con il tonno ad esempio. Qualsiasi ingrediente si scelga da mettere all’interno del peperone, il trucco sta nella cottura dove il ripieno diventa tutt’uno con i peperoni e si forma una crosticina gratinata e dorata davvero squisita. Vediamo come prepararli.

Ingredienti per fare i peperoni ripieni

Per cucinare dei buoni peperoni ripieni per circa 4 persone avremo bisogno di questi ingredienti: 4 peperoni di vario colore, 400 grammi di macinato di carne, 2 uova, 300 grammi di scamorza, pane raffermo quanto basta, sale, pepe, 4 cucchiai di parmigiano, basilico fresco, olio extravergine di oliva.

Come prima cosa laviamo accuratamente i peperoni, tagliamo la calotta e puliamo il suo interno. Ora prepariamo il ripieno: in una ciotola mettiamo il macinato di carne, il parmigiano, il sale e il pepe, mescoliamo bene e uniamo anche il pane raffermo, leggermente bagnato e strizzato, e inseriamo anche due uova.

Amalgamiamo bene il tutto e successivamente aggiungiamo la scamorza che avremo precedentemente tagliato a cubetti piccolini. Quando il nostro composto sarà bello omogeneo possiamo procedere a farcire i nostri peperoni.

Con l’aiuto di un cucchiaio quindi mettiamo il ripieno all’interno dei peperoni. Una volta imbottiti sistemiamoli bene nella teglia e passiamo sui peperoni un filo d’olio extravergine d’oliva.

Adesso possiamo procedere con la cottura: mettiamo la teglia in forno precedentemente scaldato a 180 gradi e facciamo cuocere bene per circa 30 minuti. L’ideale è aggiungere un po’ di olio sul fondo della teglia, in modo tale da non farli attaccare.

Una volta sfornati possiamo servirli con del basilico fresco.

Ovviamente questa è una versione molto semplice e piuttosto classica, ma possiamo divertirci a riempire i nostri peperoni come preferiamo. E’ da provare la versione vegetariana, con tante verdure e formaggio, c’è poi il ripieno di tonno, e c’è chi ama unire alla farcitura di macinato di carne, capperi e verdurine.

Inoltre lo stesso piatto può essere fatto con zucchine e melanzane. Acquistando grandi zucchine e grandi melanzane si possono svuotare e riempire a piacimento e cuocere successivamente in forno. Di idee gustose da portare in tavola ce ne sono davvero tante. E allora buon appetito a tutti.

Abbiniamo un vino ai nostri peperoni ripieni

peperoni ripieni sono una delle tradizioni più radicate nel nostro Paese e rientrano in quelle ricette che vantano decine di varianti locali.

Una volta preparato questo squisito piatto non ci resta che scegliere un vino che accompagni la nostra pietanza e che soddisfi i nostri ospiti. L’ideale sarebbe quello di scegliere un vino bianco capace di restituire freschezza e buona acidità.

Un vino che sicuramente si sposa bene con il nostro secondo piatto o piatto unico, può essere Il Verdicchio ad esempio.

Ma non dobbiamo tralasciare gli amanti del vino rosso ai quali consiglieremo in abbinamento ai peperoni ripieni un Pinot Nero Alto Adige DOC, rosso rubino intenso, dal profumo vivace con note fruttate di mora e ciliegia.

Storia dei peperoni ripieni

peperoni ripieni, chiamati anche peperoni imbottiti, sono un piatto ricco e calorico, preparato prevalentemente nel periodo estivo e fanno parte della tradizione gastronomica della Campania.

A Napoli vengono chiamati “puparuol mbuttunat” e ci sono due varianti: la prima con imbottitura di melanzane fritte, olive, acciughe, pane raffermo e la seconda con farcitura di vermicelli. Ma ci sono tantissime ricette e versioni, ed una delle più diffuse è quella che abbiamo visto noi.

Sono nati come piatto povero, per riciclare gli avanzi della carne, della pasta, del riso e di altri ingredienti e man mano sono diventati una pietanza raffinata nostrana.

I peperoni hanno origini latino americane: furono importati in Europa grazie al viaggio di Cristoforo Colombo nelle Americhe. Provengono principalmente dall’America centro-settentrionale.

Questi ortaggi amano il caldo, quindi la loro coltivazione si è molto sviluppata in tutto il Mediterraneo, entrando a far parte di molte cucine regionali.

Ormai i peperoni si trovano in tutte le stagioni e quindi possiamo preparare questo gustoso piatto quando vogliamo. Nessuno poi ci vieta di aggiungere del nostro, e provare ad insaporire ancora meglio i nostri peperoni ripieni, sicuramente i nostri commensali ne saranno felici.


Più letti nella settimana

Siamo davvero andati sulla Luna? Il complotto lunare

Sono trascorsi oltre 50 anni dal giorno in cui la missione Apollo 11 sbarcò sulla Luna. Sono stati realizzati film, documentari, scritti libri ed esaminate le rocce

Perché l’Homo sapiens è sopravvissuto a tutte le altre specie umane?

Gli Homo sapiens sono gli unici rappresentanti sopravvissuti dell'albero...

New Horizons: lo spazio profondo è davvero completamente buio

Quattro anni fa, gli astronomi hanno avuto una spettacolare...

Rinvenuta grotta lunare che potrebbe ospitare gli astronauti – video

Mentre la NASA e altre agenzie spaziali pianificano una...

Rinvenuti cristalli di zolfo giallo su Marte

Gli scienziati della NASA sono rimasti sbalorditi quando una...

In Tendenza

Le giornate sulla Terra si stanno allungando a causa del clima

Studi recenti, basati sull'intelligenza artificiale, hanno rivelato che il...

Parigi 2024: l’AI al servizio dei giochi olimpici

Intel e il Comitato Olimpico Internazionale (CIO) hanno siglato...

Un millepiedi gigante perso da 120 anni è stato ritrovato

Nel cuore della foresta di Makira, una delle aree...

Scimpanzé: inaspettato come il 14% delle interazioni siano gesti

La comunicazione è una delle caratteristiche più distintive degli...

Ossigeno oscuro: straordinario ritrovamento a 4000 metri

La recente scoperta di un “ossigeno oscuro” prodotto da...

Google Pixel 9 Pro Fold: arriva l’AI sul nuovo modello

Il mondo della tecnologia mobile è in continua evoluzione,...

Astranis: 200 milioni per l’innovativo programma Omega

Il 24 luglio 2024, Astranis ha annunciato di aver...

Offerte Amazon di oggi: auricolari in ear super scontati!

Per le offerte Amazon di oggi, voglio proporti gli...

Articoli correlati

Popular Categories