C’è ossigeno su Marte? – Video

C'è ossigeno su Marte? Sì, Marte ha ossigeno ma non molto e sicuramente non abbastanza per uscire e respirare sulla superficie di Marte

C’è ossigeno su Marte? Sì, Marte ha ossigeno ma non molto e sicuramente non abbastanza per uscire e respirare sulla superficie di Marte. L’ingegnere della NASA Asad Aboobaker ci dice di più.

La densità dell’ossigeno su Marte è circa 1/10.000 di quella che abbiamo qui sulla Terra. Ma l’atmosfera di Marte ha molta anidride carbonica, circa 500 volte più CO2 dell’ossigeno. Se vogliamo raccogliere ossigeno su Marte per l’utilizzo da parte di futuri esploratori o sistemi di lancio, il modo migliore potrebbe essere quello di estrarne un po’ dalla CO2 e utilizzarlo per gli scopi più disparati. È qui che entra in gioco MOXIE.

Estrarre ossigeno su Marte dalla CO2

MOXIE è una tecnologia installata sul rover Perseverance della NASA che ha dimostrato per la prima volta che possiamo estrarre ossigeno dall’anidride carbonica nell’atmosfera marziana. È una dimostrazione tecnologica, quindi produce solo una piccola quantità di ossigeno. Per la futura esplorazione umana, dovremmo inviare una versione molto più grande, forse 200 volte più grande dell’attuale MOXIE.

Se un tale sistema atterrasse su Marte, una parte di questo fornirebbe ossigeno per la respirazione degli astronauti, ma la maggior parte verrebbe utilizzata come propellente per razzi per far uscire gli astronauti dal pozzo gravitazionale di Marte e riportarli sulla Terra.

Quindi, c’è ossigeno su Marte? Non molto, ma va bene lo stesso perché possiamo riuscire a produrlo con la nostra tecnologia.

Articoli più letti

Related articles