Quali sono le cause dell’odore di neonato?

È quasi impossibile descrivere l'odore di neonato, soprattutto perché ogni bambino sembra avere il suo. Non si tratta solo di shampoo per bambini e pannolini sporchi, nella maggior parte dei casi, non sarai nemmeno in grado di identificare esattamente di cosa si tratta

0
974

È quasi impossibile descrivere l’odore di neonato, soprattutto perché ogni bambino sembra avere il suo. Non si tratta solo di shampoo per bambini e pannolini sporchi, nella maggior parte dei casi, non sarai nemmeno in grado di identificare esattamente di cosa si tratta.

Uno studio del 2012 ha trovato prove di “odore degli anziani” – come ha affermato la CNN, “un odore corporeo riconoscibile che non può essere completamente spiegato dalla cura, dalla dieta o da altre stranezze ambientali”.

Uno degli autori dello studio ha teorizzato che un odore legato a una certa fascia di età potrebbe essere una reliquia evolutiva progettata per aiutare gli umani a scegliere i propri compagni.

Quindi non è impossibile che i bambini possano anche avere un profumo tutto loro, pensato non tanto per scopi di accoppiamento.

Quel odore del bambino potrebbe anche servire a uno scopo evolutivo, ad esempio aiutare una madre a identificare più facilmente il suo bambino, in modo simile a come i bambini possono identificare le loro madri dall’odore quasi immediatamente.

Diversi studi hanno dimostrato che la maggior parte delle madri può identificare i propri bambini solo con l’olfatto. Può anche aiutare una donna a legarsi al suo bambino.



Uno studio del 2013 di Frontiers in Psychology ha scoperto che quando alle donne veniva data una maglietta con il profumo di un bambino (non il profumo del loro bambino), il centro di ricompensa del loro cervello si illuminava. Questo era vero indipendentemente dal fatto che le donne fossero madri stesse.

L’odore di neonato potrebbe essere un vantaggio anche per i papà

Uno studio del 2008 sulle scimmie marmoset mostrato che i padri che hanno annusato i loro neonati hanno mostrato un calo del testosterone, che potrebbe renderli “più tolleranti verso i suoi bambini mentre affrontano sfide esterne che potrebbero distrarlo dal concentrarsi sui suoi bisogni infantili e familiari”, secondo lo studio.

È stato suggerito che l’ odore di neonato, di “nuovo”, sia in realtà una combinazione di liquido amniotico, batteri, latte materno e altri ingredienti che generalmente non cercheresti in una fragranza dall’odore dolce.

Poiché ci sono ancora così tante domande su cosa sia e perché esista, ricrearlo esattamente è, triste a dirsi, piuttosto improbabile.

…la prossima volta che apri una scatola di vecchi vestiti per bambini e senti l’odore del detersivo, sapone, polvere e tessuto, non sorprenderti se vieni trasportato indietro a quei giorni appena nati, in grado di evocare il profumo del tuo bambino dalla memoria.

2