4.5 C
Rome
domenica, Dicembre 4, 2022
HomeAttualitàMarina degli Stati Uniti: caccia stealth F-35C trapelate foto e video dell'incidente...

Marina degli Stati Uniti: caccia stealth F-35C trapelate foto e video dell’incidente – video

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Sono emerse le prime immagini del caccia stealth F-35C della US Navy che si è schiantato nel Mar Cinese Meridionale il 24 gennaio, mostrando il caccia stealth che galleggia in superficie con il tettuccio della cabina di pilotaggio aperto e senza il sedile di espulsione.

Il nuovissimo caccia stealth F-35C statunitense del valore di 100 milioni di dollari

Il nuovissimo caccia stealth F-35C monomotore della Marina degli Stati Uniti, del valore di 100 milioni di dollari, è precipitato sulla portaerei USS Carl Vinson mentre conduceva operazioni di routine, secondo la Marina degli Stati Uniti.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Secondo i funzionari della Marina, il pilota si era espulso prima che l’aereo cadesse in mare dopo aver colpito il ponte della portaerei e aver ferito sei marinai e il pilota.

Da allora la US Navy sta lavorando al recupero del jet F-35C, cercando di battere la Cina, per tenerlo lontano dalle mani di Pechino, poiché contiene alcune delle tecnologie più avanzate della US Navy.

Tuttavia, il portavoce del ministero degli Esteri cinese Zhao Lijian ha affermato che la Cina era a conoscenza del fatto che un caccia stealth della Marina degli Stati Uniti si era schiantato nel Mar Cinese Meridionale, ma non avevano alcun interesse per il caccia stealth e ha aggiunto: “Consigliamo agli Stati Uniti di contribuire di più alla pace e alla stabilità regionali, piuttosto che mostrare forza ad ogni angolo del Mar Cinese Meridionale”.

Un portavoce della 7a flotta della US Navy ha confermato la genuinità delle immagini venerdì e ha annunciato che le indagini sull’incidente stanno continuando.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---
Marina degli Stati Uniti: caccia stealth F-35C trapelate foto e video dell'incidente
Marina degli Stati Uniti: caccia stealth F-35C trapelate foto e video dell’incidente

“La nave ha valutato che il video e la foto coperti dai media oggi sono stati presi a bordo della USS Carl Vinson durante l’incidente”, ha detto Hayley Sims ufficiale delle relazioni pubbliche per la 7a flotta.

La Marina degli Stati Uniti ha annunciato all’inizio di questa settimana che i danni alla portaerei sono stati superficiali e ha ripreso le normali operazioni.

Un altro portavoce della 7a flotta, il tenente Nicholas Lingo, ha affermato che sono iniziati gli sforzi per recuperare l’aereo da combattimento dal fondo del Mar Cinese Meridionale.

Non sappiamo quanto impegno richiederà il recupero dell’F-35C della US Navy, ma, come accennato in precedenza, il servizio marittimo ha già avviato le operazioni di recupero della cellula in modo da proteggere i segreti tecnici del suo caccia più avanzato.

L’operazione di recupero sarà probabilmente difficile poiché la Cina rivendica quasi tutti i 1,3 milioni di miglia quadrate del Mar Cinese Meridionale come suo territorio e monitorerà attentamente l’operazione.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Un ufficiale in pensione del Corpo dei Marines e attuale consigliere senior per il programma di sicurezza internazionale del Center for Strategic and International Studies’ International Security Program, Mark Cancian, ha dichiarato al Navy Times che il recupero del caccia stealth dovrebbe essere “relativamente facile”, dato che il Mar Cinese Meridionale non è così profondo.

Sebbene la Marina degli Stati Uniti non avesse fornito dettagli su come intende recuperare l’aereo, ha recuperato un elicottero MH-60S Seahawk da una profondità di 19,075 piedi (5,8 chilometri) al largo della costa di Okinawa, in Giappone, nel 2020.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Articoli più letti