15.7 C
Rome
sabato, Dicembre 10, 2022
HomeAlimentazione e SalutePer stare bene? Basta una doccia fredda

Per stare bene? Basta una doccia fredda

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Non è la doccia calda che ci aiuta a stare bene, ma un bel getto di acqua fredda su tutto il nostro corpo. E’ quanto emerge da uno studio condotto dalla Virginia Commonwealth University, da cui sappiamo infatti che una doccia fredda non solo è fonte di benessere, ma ci aiuta anche a dormire meglio e inoltre può riattivare la circolazionerafforzare il sistema immunitario.

Gli studiosi hanno tra l’altro scoperto che il freddo ci aiuta anche ad essere di buon umore poiché attiva il cosiddetto “punto blu” del cervello, stimolando la produzione di noradrenalina, ovvero un neurotrasmettitore in grado di alleviare lo stress e combattere la depressione.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

I benefici della doccia fredda

Non è semplice, ma se vogliamo stare meglio, dovremmo inserire le docce fredde all’interno del nostro programma di benessere. Infatti pare che se esponiamo il nostro corpo a basse temperature creeremo una condizione di benessere psico-fisico ottimale, e riusciremo a migliorare la qualità della nostra vita.

Quello che dobbiamo sapere è che quando ci laviamo con l’acqua fredda l’afflusso di sangue viene intensificato per via dell’azione vasocostrittiva, e di conseguenza l’organismo inizia a pompare il sangue in modo più veloce per scaldare gli organi vitali.

Inoltre il corpo risponde alle basse temperature producendo un maggior numero di globuli bianchi e il nostro sistema immunitario si fortifica.

Quando ci buttiamo un bel getto di acqua gelata il nostro corpo e la nostra pelle si depurano ed eliminano tantissime scorie e sostanze nocive.

Benefici per pelle e capelli

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Se iniziamo a lavarci regolarmente con acqua fredda saremo anche più belli, perché il freddo purifica i tessuti e tonifica la pelle, rendendola più elastica e allontanando anche la comparsa di cellulite.

La doccia fredda è un toccasana anche per le nostre chiome: è in grado di ripristinare le fibre di cheratina e proteggere le cuticole, donandoci capelli più forti, brillanti e sani.

Al contrario l’acqua calda indebolisce e spezza i capelli favorendone la caduta a ciocche.

Il freddo aiuta a perdere peso

la doccia fredda ci aiuta a dimagrire perché è in grado di attivare il metabolismo. Infatti quando ci immergiamo nell’acqua gelida il nostro corpo produce maggiori dosi di grasso bruno, in grado di trasformare le calorie in energia.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Il nostro organismo quindi produce energia perché deve riscaldarsi e brucia tantissime calorie. Questo è un buon aiuto per perdere chili in eccesso.

La doccia fredda alleata degli sportivi

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Per chi si allena e fa molto sport non c’è nulla di meglio di una bella doccia con acqua fredda dopo ogni attività perché svolge un’azione antinfiammatoria, analgesica e rilassante su tutti i muscoli e le articolazioni.

Inoltre il getto di acqua gelida aumenta la quantità di ossigeno presente nei tessuti, favorendo l’eliminazione dell’acido lattico, e riducendo il dolore muscolare.

Lavarsi a basse temperature allontana poi l’insorgere di fastidiosi crampi, protegge l’organismo dall’azione dei radicali liberi, e aiuta ad ottimizzare i tempi di recupero dopo un’attività fisica intensa.

Altra cosa importante l’acqua fredda svolge un importante processo di guarigione, utile soprattutto a seguito di infortuni.

Ma come riuscire a lavarsi con l’acqua fredda?

Per molti il solo pensiero di entrare in una doccia fredda spaventa. Ovviamente la cosa deve essere fatta in modo assolutamente graduale. Se si vuole intraprendere questa abitudine sarà buona cosa iniziare con il bagnarsi soltanto le estremità, come piedi e mani, per poi continuare con cautela su tutto il resto del corpo.

Bisogna comunque fare attenzione, soprattutto le prime volte alla testa e ai genitali, quando iniziamo a lavarci con acqua gelita per queste zone è meglio usare una temperatura mite. 

In genere la doccia fredda non dovrebbe durare più di 10-15 minuti. 

Ovviamente non tutti sono in grado di sostenere una tale esposizione al freddo, ma si possono avere comunque benefici optando per una temperatura più tiepida, e bagnare con acqua fredda soltanto gambe, glutei e piedi, le zone più soggette a dolori muscolari e ritenzione idrica.

Un’altra tecnica può essere quella di lavarsi con acqua calda, ma usare un getto freddo solo per la sciacquata finale.

Attenzione però, le docce fredde sono sconsigliate a chi soffre di problemi al sistema cardiocircolatorio e di reumatismi alla schiena.

Articoli più letti