Asus ROG Raikiri Pro: potenza e stile nel mondo dei controller

0
4

(Adnkronos) – L'Asus ROG Raikiri Pro si posiziona con sicurezza tra le opzioni premium nel mercato dei controller per videogiocatori esigenti. Un dispositivo che fonde insieme una estetica audace, funzionalità di punta e una qualità costruttiva degna del nome Republic of Gamers (ROG). Con la sua ergonomia avanzata e l'inserimento di caratteristiche all'avanguardia, il ROG Raikiri Pro si propone di essere più di un semplice strumento di gioco: è una dichiarazione di stile e performance. L'aspetto del Raikiri Pro è innegabilmente accattivante. Il design non si discosta troppo da quello dei gamepad Xbox, con gli stick analogici asimmetrici e i tasti frontali classici, ma si arricchisce di dettagli distintivi ROG, come la striscia LED obliqua e il display OLED monocromatico. La texture antiscivolo sul retro e la scelta di materiali di alta qualità, danno al controller un'ottima impugnatura e un'ottima sensazione al tatto generando una sensazione di controllo totale. ROG Raikiri Pro offre una tripla connettività (Bluetooth, Wi-Fi 2.4 GHz, e cavo USB-C), che assicura un'elevata versatilità d'uso su PC e dispositivi mobile. La tecnologia adaptive frequency hopping è stata implementata per garantire una connessione stabile e priva di interferenze. Tuttavia, non può essere ignorato il limite di non poter sfruttare la connettività wireless con le console Xbox, un dettaglio che mette in luce una curiosa dicotomia tra l'intenzione di design universale e la praticità d'uso. Il Raikiri Pro non è solo stile e il punto di forza sono le prestazioni, assolutamente in linea con ciò che ci si aspetta da un controller di questa fascia e dal brand Asus ROG. I paddle posteriori sono perfetti per chi cerca un controllo totale e rapido in-game, e la programmazione di questi, tramite l'applicazione Armoury Crate, è intuitiva e versatile. L'aggiunta dei trigger stop regolabili è un'altra caratteristica progettata per gli sparatutto, permettendo una pressione minore e una risposta più veloce, particolarmente apprezzata durante le lunghe sessioni su giochi come Call of Duty.  La presenza di un DAC ESS dedicato per il jack audio 3.5mm è una chicca per gli audiofili, che noteranno un miglioramento significativo nella qualità sonora, specialmente quando collegati in modalità cablata con una eccezionale qualità dei bassi e del rumore di fondo, entrambi estremamente puliti e precisi. Il piccolo display OLED rappresenta un elemento di distinzione, che permette una personalizzazione visiva e fornisce informazioni rapide come il profilo attivo o lo stato della batteria. Sul fronte dell'autonomia, il Raikiri Pro non delude: si parla di 35 ore con schermo e illuminazione spenti, un valore che cala in presenza di tutte le funzionalità attive. Una gestione intelligente della batteria è quindi consigliata per evitare di ritrovarsi a metà di un match con il controller scarico. In ultima analisi, l'Asus ROG Raikiri Pro è un prodotto che saprà sicuramente attirare l'attenzione dei gamer più attenti all'estetica e alla personalizzazione, nonché quelli in cerca di un gamepad robusto e funzionale e con un'ottima capacità di risposta per il loro PC. È un investimento che premia l'utente PC con una propensione per il gaming di alta qualità e design esclusivo, con l'unica limitazione della mancata connettività wireless per Xbox.  —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2