Come abituare un gatto a camminare al guinzaglio

0
401

Mentre tutti sono abituati a vedere persone che portano a spasso i cani al guinzaglio, quello che molti potrebbero non sapere è che anche i gatti sono in grado di allenarsi al guinzaglio e possono godersi una passeggiata all’aperto. 

La chiave quando si addestra un gatto al guinzaglio è avvicinarsi all’addestramento in modo diverso da come faresti con un cane. Poiché i gatti sono più ombrosi dei cani, addestrarli a camminare al guinzaglio è un esercizio di pazienza. Ma la ricompensa è grande quando tu e il tuo gatto vi rendete conto che il guinzaglio può essere il vostro biglietto per vivere insieme avventure all’aria aperta.

Se decidi di affrontare la sfida dell’addestramento al guinzaglio del tuo gatto, ecco alcuni suggerimenti:

Gatti al guinzaglio: imbracatura contro collare

Mentre la maggior parte dei cani fa bene con un collare e un guinzaglio, i gatti hanno bisogno di un’imbracatura per essere addestrati al guinzaglio. Cerca un’imbracatura specifica per i gatti in quanto sono progettate per adattarsi al corpo di un gatto. 

Assicurati che l’imbracatura abbia un anello sul retro per attaccarci il guinzaglio. Una volta che hai un’imbracatura che si adatta correttamente al tuo gatto, vorrai abituarlo ad indossarlo. Mettilo sul tuo gatto per brevi periodi di tempo per vedere come reagisce. Alcuni gatti faranno i loro affari come se nulla fosse diverso, ma molti gatti saranno preoccupati dall’imbracatura. 



Potresti anche scoprire che il tuo gatto si accascia immediatamente e si rifiuta di muoversi una volta che l’imbracatura è stata indossata. È normale. Prova a rimuovere l’imbracatura e riprovare il giorno successivo. Nel tempo, potresti scoprire che il tuo gatto si abitua a indossare l’imbracatura.

Quando il tuo gatto accetterà la sua imbracatura, allora sarà il momento di introdurre un guinzaglio nella situazione. Trova un guinzaglio leggero (non retrattile) lungo al massimo due metri. Inizia attaccando il guinzaglio e lasciandolo trascinare dietro il tuo gatto. Se il guinzaglio trascinato spaventa il tuo gatto, prendi l’estremità del guinzaglio e seguilo in giro per casa. Fallo per diversi giorni o settimane in modo che il gatto possa abituarsi a camminare al guinzaglio all’interno della casa.

I grandi spazi aperti

Una volta che il gatto è a suo agio a camminare con l’imbracatura e il guinzaglio all’interno, puoi provare un po’ di tempo fuori. Come sempre, inizia lentamente e lascia che il gatto ti guidi. Puoi anche convincere il tuo gatto a camminare dove vuoi che cammini usando dei bocconcini lungo la strada per incoraggiare il suo buon comportamento.

Una volta che tu e il tuo gatto sarete abituati a camminare al guinzaglio all’aperto, potrete esplorare molto di più del vostro giardino. Assicurati di avere sempre dell’acqua a portata di mano e preparati sempre a prenderlo e a interrompere la passeggiata se viene spaventato da qualcosa.

Il tempo trascorso all’aperto può essere una grande attività di arricchimento per i gatti e aggiungere l’addestramento al guinzaglio nell’equazione aiuta ad aprire il tuo gattino a un mondo completamente nuovo da esplorare!

2