La leggenda delle M.A.M o Mutilazioni Animali Misteriose

Un nuovo caso di mutilazioni animali in Oregon e, come sempre, si torna a parlare di alieni. Perché eventuali alieni dovrebbero, ormai da decenni, uccidere capi di bestiame, mutilarli delle parti molli e drenarli di tutto il sangue?

0
4239

Si è iniziato a parlare di M.A.M o mutilazioni animali misteriose già nel 1967 quando una puledra chiamata “Lady” venne ritrovata con il collo scarnificato, la mandibola ed alcuni organi perfettamente asportati senza tracce di macellazione o di sangue, e non furono riscontrate impronte umane o tracce di altri animali predatori.

Nelle vicinanze fu rinvenuto invece un cerchio di terra compatta e dura come la porcellana, ben visibile nettamente tra le zolle circostanti.

Da allora, casi simili sono stati segnalati in varie parti del mondo anche se storie simili comparirebbero negli annali del 1700 dove gli scritti storici riportano lo stesso tipo di mutilazione.

Ovviamente gli ufologi hanno subito colto l’occasione per collegare il fenomeno alla presenza degli UFO e i loro occupanti alieni che, per qualche motivo, avrebbero iniziato a mutilare il bestiame per effettuare chissà quali esperimenti scientifici.

Il fenomeno sembra essersi ripresentato con la notizia di alcuni tori morti trovati misteriosamente prosciugati dal loro sangue in Oregon.

Una morte apparentemente strana ha colpito cinque bovini nel Silvies Valley Ranch nel remota Oregon orientale.



I rapporti di NPR e Associated Press dipingono una scena dai contorni sconcertanti, priva di tracce di attività predatorie, veleno, ferite da arma da fuoco e persino priva di sangue.

Secondo quanto riferito, i cinque tori di razza sono stati trovati morti in diversi punti del ranch. Apparentemente avevano le loro lingue asportate come i loro organi genitali e i loro corpi prosciugati dal sangue.

Perdere un animale completamente sano sarebbe già una stranezza“, ha dichiarato il vicepresidente del ranch, Colby Marshall. “Perdere cinque tori giovani, molto sani, in ottima forma, perfetti che hanno praticamente tutti la stessa età …è assolutamente al di fuori dai limiti della normale attività.”

Sembra l’inizio di un misterioso romanzo di fantascienza a sfondo alieno, tranne per il fatto che non è affatto l’inizio. I rapporti di morti misteriose di bovini appartengono a un intero filone narrativo; Ma, fino ad oggi, nessuna spiegazione soprannaturale è stata accettata come origine delle misteriose mutilazioni.

L’anno scorso in Arizona, una mucca e un toro sono stati trovati mutilati in maniera molto simile. Nei decenni precedenti, migliaia di casi apparentemente simili sono emersi in tutto il centro-ovest degli Stati Uniti.

In effetti, a metà degli anni ’70 fu persino coinvolto a l’FBI, dopo essere stata chiamato ad indagare su casi simili.

Tuttavia, non tutti questi casi avevano le stesse caratteristiche e molte delle “mutilazioni” apparentemente bizzarre furono molto probabilmente dovute a cause naturali.

Ad esempio, è improbabile che al bestiame venga drenato  tutto il sangue. Quando una mucca cade morta, la gravità fa precipitare il sangue sul fondo della carcassa e quando la pelle si asciuga, può spaccarsi in modo simile a tagli chirurgici. Se il sangue poi penetra nel terreno e viene consumato dagli insetti, è possibile che il corpo appaia “drenato“.

Allo stesso modo, è possibile che i genitali mancanti e altre parti del corpo si riducano come parte del processo di decomposizione naturale essendo parti molli; gli spazzini, come gli uccelli o gli insetti delle carogne, sono anche noti per nutrirsi dei tessuti molli esterni, come le mammelle e i genitali, gli occhi e la lingua.

Nonostante queste semplici e coerenti spiegazioni, le notizie sull’aspetto bizzarro dei resti di bestiame hanno alimentato l’immaginazione di molti.

Un sacco di gente pensa agli alieni“, ha detto lo sceriffo della contea, Dan Jenkins.

Un chiamante ci aveva detto di cercare fondamentalmente una depressione sotto la carcassa. Perché ha detto che le navi aliene in qualche modo catturano la mucca e ne fanno quello che vogliono e, infine, le fanno cadere da una grande altezza“.

Jenkins sta ancora indagando sulle morti misteriose, ma con poche prove su cui lavorare e senza indizi da raccontare, e difficilmente avrà più successo di quelli che lo hanno preceduto.

Secondo l’NPR, l’FBI non confermerà o negherà se un’indagine è stata avviata, ma l’ultima volta che i suoi agenti hanno esaminato una questione del genere, non hanno trovato motivo di sospettare qualcosa di diverso dai predatori naturali.

2