Il mondo virtuale di Second life

Second Life è una piattaforma creata dalla linden lab di Philip Rosedale il 23 giugno 2003; è un modo per fare nuove amicizie, fuggire alla noia, o semplicemente un modo di conoscere e comunicare con tantissima gente di altre nazioni, dove potrai fare conoscenze e vedere tantissime cose.

1464

Il motivo per cercare un modo virtuale è molto semplice, ci sono vari fattori per cui una persona cerca una nuova vita parallela o una nuova avventura virtuale,
oggi vi parliamo in modo specifico di una piattaforma 3D di nome Second life, famosissima già in tutto il mondo, di cui sicuramente quasi tutti hanno sentito parlare in televisione o letto qualcosa sui giornali.
Dunque, Second Life è una piattaforma creata dalla linden lab di Philip Rosedale il 23 giugno 2003; è un modo per fare nuove amicizie, fuggire alla noia, o semplicemente un modo di conoscere e comunicare con tantissima gente di altre nazioni, dove potrai fare conoscenze e vedere tantissime cose.
Questa piattaforma è in costante evoluzione, è un luogo virtuale consigliato per chi vuole
passare qualche ora in modo diverso, ad esempio, non è difficile su Second Life acquistare un’isola caraibica e costruirvi sopra una splendida villa dove rilassarsi, magari in compagnia degli avatar, 3D e estremamente realistici, dei vostri amici. Su Second Life è anche possibile visitare ricostruzioni virtuali di città o luoghi famosi, come Venezia, Parigi, L’Avana, la statua della libertà di New York, alcune piazze famose di Roma e molto altro.
Insomma, è tutto molto interessante con un’architettura in 3D sviluppata dai vari builder, o meglio costruttori virtuali, che oltre a creare delle città su terreni virtuali denominati lands, si dilettano anche nel costruire oggetti di vario tipo, dall’abbigliamento, ai mezzi di trasporto, perfino animali interattivi.
Una delle cose che le persone trovano più divertenti in Second Life è la possibilità di personalizzare il proprio aspetto a volontà. Ad esempio, si può caricare sul proprio avatar una skin personalizzata estremamente realistica, come quella qui sotto:

Sognate di avere un cane, un gatto o un cavallo? Su Second Life potete farlo, dargli un nome ed interagirci, addirittura è possibile mettere su interi allevamenti di animali, partecipare a gare con i propri cavalli oppure a mostre feline e canine.
Per chi dispone di tempo e fantasia è addirittura possibile creare dei veri e propri business all’interno di questo mondo virtuale, si può perfino lavorare alle dipendenze di altri o in proprio. La valuta interna, il Linden dollar, è scambiale ed ha un tasso di cambio con le monete reali, quindi è possibile comprarne, per fare shopping oppure iniziare una propria attività e venderne vedendosi poi riaccreditati su un proprio conto la moneta reale.
Naturalmente, chi ha capacità proprie, conoscenza della programmazione, di computer grafica e via dicendo può guadagnare molto bene con le proprie realizzazioni ma basta avere voglia di darsi da fare e si possono effettuare tantissimi lavori, dal DJ al Cantante, ad esempio esibendosi in streaming mentre il vostro avatar interagisce con il mondo virtuale, potete quindi fare gli artisti, i calciatori, manager per Artisti o Calciatori, o lavorare per la Security della land che lo richiede e ancora molti altri lavori.
Poi, ovviamente, c’è anche moltissima gente che vuole solo passare un po’ di tempo divertendosi, per questo esistono locali e di vario tipo, dove si può ballare o assistere a spettacoli, partecipare a concorsi o feste, insomma, ce n’è per tutti i gusti.
Insomma si può vivere e lavorare proprio come nella realtà, non a caso questo mondo virtuale si chiama Second Life.
Se l’idea vi affascina un po’ e vi siete incuriositi, potete provarlo subito, accedendo gratuitamente al mondo virtuale. Per scaricare il client gratuito dovrete andare su www.secondlife.com.
Buon divertimento.