14.6 C
Rome
venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeFisica/Astronomia/astrofisicaCome funziona la levitazione quantistica

Come funziona la levitazione quantistica

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...
---L'articolo continua dopo la pubblicità---

 

Linee di campo magnetico, come illustrato dalla limatura di ferro che si allinea attorno a una barra magnetica: un dipolo magnetico. Questi magneti permanenti, o ferromagneti, rimangono magnetizzati anche dopo che i campi magnetici esterni vengono rimossi. Credito : Newton Henry Black e Harvey N. Davis, Fisica pratica, 1913)

 

---L'articolo continua dopo la pubblicità---
---L'articolo continua dopo la pubblicità---
---L'articolo continua dopo la pubblicità---
All’interno di un materiale soggetto a un campo magnetico esterno variabile, si svilupperanno piccole correnti elettriche note come correnti parassite. Normalmente, queste correnti parassite decadono rapidamente. Ma se il materiale è superconduttore, non c’è resistenza e non solo saranno in grado di farlo, ma saranno tenuti a persistere indefinitamente. Credito : Creatore sconosciuto, generato con CEDRAT)

 

Una vista dall’alto e laterale di un superconduttore di tipo II esposto a un forte campo magnetico. Nota come la vista laterale mostra dove sorgono le impurità e il flusso è bloccato, mentre la vista dall’alto mostra le correnti parassite generate che non decadono a causa della superconduttività. Credito : Philip Hofmann, Università di Aarhus)

 

Creando un binario in cui le rotaie magnetiche esterne puntano in una direzione e le rotaie magnetiche interne nell’altra, un oggetto superconduttore di tipo II levita, rimane bloccato sopra o sotto il binario e si muove lungo di esso. In linea di principio, questo potrebbe essere aumentato per consentire un movimento senza resistenza su larga scala se si ottengono superconduttori a temperatura ambiente . ( Credito : Henry Mühlpfordt/TU Dresda/Wikimedia Commons)

 

Quando vengono raffreddati a temperature sufficientemente basse, alcuni materiali diventano superconduttori: la resistenza elettrica al loro interno scenderà a zero. Se esposti a un forte campo magnetico, alcuni superconduttori mostreranno effetti di levitazione. Credito : Peter nussbaumer/Wikimedia Commons)

 

 

Articoli più letti