Breaking News: localizzato sulla superficie lunare il lander indiano Vikram. L’ISRO spera di riuscire a riprendere i contatti

Una flebile fiammella di speranza per le decine di migliaia di indiani costernati per il fallimento dell'atterraggio sulla Luna: l'orbiter della missione indiana Chandrayaan-2, avrebbe localizzato il lander Vikram sulla superficie lunare. I tecnici dell'ISRO sperano di riuscire a riallacciare i contatti con il lander.

383

Nelle prime ore di oggi, il capo dell’ISRO K Sivan ha annunciato che l’orbiter della missione indiana Chandrayaan-2, avrebbe localizzato il lander Vikram sulla superficie lunare. Sivan ha anche affermato che l’atterraggio deve essere stato abbastanza duro per il piccolo lander ma, dalle immagini ricevute finora, non è ancora chiaro quanto il lander sia stato danneggiato dall’impatto con la superficie lunare.

La speranza dei tecnici dell’ISRO è quella di riuscire a riprendere il contatto radio con il lander (o ciò che ne resta) per poter, in caso non sia stato troppo danneggiato, rilasciare il rover e riuscire a svolgere almeno una parte della missione prevista.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Gli sforzi per stabilire la comunicazione con il lander continueranno per altri quattordici giorni. Indipendentemente da ciò, questo nuovo sviluppo ha instillato un nuovo raggio di speranza nelle menti degli indiani, estremamente delusi da quanto accaduto sabato durante la manovra di atterraggio morbido del lander.

#VikramLanderFound è l’ashtag di tendenza principale su Twitter in lingua indiana. Sono decine di migliaia gli indiani in ansia per la loro missione lunare.

Al momento non sono state rilasciate altre informazioni.