Lo straordinario bagno panoramico della Crew Dragon

SpaceX ha sostituito il normale connettore di aggancio nel naso della Crew Dragon con una cupola

0
1562
Lo straordinario bagno panoramico della Crew Dragon
Lo straordinario bagno panoramico della Crew Dragon

In genere, quando SpaceX invia in orbita una navicella spaziale Crew Dragon, questa è diretta verso la ISS per consegnare astronauti e merci.

Nel prossimo settembre, però, SpaceX lancerà in orbita una missione turistica con un equipaggio composto interamente da civili e, per l’occasione, i tecnici della compagnia di Elon Musk hanno apportato alcune modifiche agli interni della Crew Dragon per rendere più comodo e interessante il viaggio dei turisti spaziali.

A questo proposito, sono emersi alcuni nuovi dettagli sulla navicella spaziale e su come vivrà l’equipaggio civile a bordo e sono molto interessanti.

La cupola panoramica della Crew Dragon

Uno degli aspetti più curiosi degli adattamenti della capsula per il volo turistico è che l’equipaggio a bordo della capsula Dragon avrà la migliore vista panoramica che si possa desiderare proprio nel bagno.

SpaceX ha sostituito il normale connettore di aggancio nel naso della capsula con una cupola. Il bagno si trova in quella cupola e una tenda separa la persona che ha bisogno di fare i propri affari dal resto dell’equipaggio.



Insomma, invece di leggere il giornale o scorrere lo schermo del proprio smartphone, le persone a bordo potranno fare le proprie cose in bagno rilassandosi con una visione a 360 gradi dello spazio, mentre la capsula sfreccia a migliaia di chilometri al secondo in orbita terrestre.

Ciò significa che mentre gli astronauti civili utilizzano le strutture del bagno, saranno in grado di guardare la terra e lo spazio profondo. È descritto come il primo bagno spaziale con una vista a 360 gradi.

Secondo il comandante della missione Jared Isaacman, i passeggeri potranno guardare fuori dal finestrino mentre gestiscono i loro affari. Isaacman è un imprenditore e pilota miliardario che ha acquistato quattro posti sulla capsula SpaceX per la prima missione civile nello spazio.

dragon crew

La missione è la prima in assoluto a non avere astronauti professionisti a bordo.

Issacman ha spiegato che non ci sarà molta privacy a bordo e, a quanto pare, il bagno non era stato progettato appositamente per avere una vista incredibile.

È quasi per caso che i servizi della capsula sono posizionati nell’unico posto dove era possibile installare la cupola panoramica.

La missione è stata soprannominata Inspiration4 e potrebbe essere lanciata già il 15 settembre.

2