14.8 C
Rome
domenica, Dicembre 4, 2022
HomeFisco e tasseAnimali e incendi: evacuazione e cura

Animali e incendi: evacuazione e cura

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Con i continui cambiamenti del nostro clima, questa tendenza dovrebbe continuare e quindi spingere la necessità di valutare gli effetti e la cura non solo sugli esseri umani, ma sugli animali che condividono il nostro ambiente. Leggiamo alcuni consigli su animali e incendi…

La revisione dei recenti incendi boschivi ha dimostrato l’immenso impatto sugli animali da compagnia, sul bestiame e sulla fauna selvatica diversificata. La cura degli animali durante gli incendi comprende piani di evacuazione e salvataggio efficienti, cure mediche comprese ustioni e malattie sistemiche associate e benessere generale. 

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Eppure, nonostante la crescente necessità di valutare i modi per prendersi cura degli animali coinvolti negli incendi, c’è una scarsità di letteratura per aiutare a comprendere e guidare i veterinari e altri operatori sanitari. Questo argomento di ricerca mira a indagare e condividere le ricerche e le revisioni correnti in quest’area per espandere la base di conoscenze e valutare le informazioni attuali e vitali.

Le presentazioni di ricerche originali, recensioni, case report, prospettive, brevi rapporti di ricerca e opinioni sono benvenute. Le aree da trattare in questo argomento possono includere, ma non sono limitate a:

• Evacuazione degli animali e pianificazione dei disastri
• Triage degli animali e cura delle ustioni acute
• Trattamenti in corso per le ustioni, gestione medica e riabilitazione negli animali colpiti da incendi
• Effetti a lungo termine sugli animali colpiti dagli incendi
• Uno sguardo sulla salute degli incendi negli animali: effetti sulla comunità, ambiente, sicurezza alimentare, ecc.

Animali e incendi: Sii preparato

Strutture come fienili, stalle e canili, così come recinti e pascoli, dovrebbero essere mantenute esattamente come la tua casa e il paesaggio circostante. Tutte le strutture e i loro dintorni dovrebbero essere inclusi nel tuo spazio difendibile o avere uno spazio difendibile proprio.

Pianificazione dell’evacuazione

La preparazione degli animali per un’evacuazione in caso di incendio richiede un ulteriore livello di pianificazione, preparazione e pratica. Gli animali sono molto sensibili e le reazioni normali vanno dal nervosismo al panico e ai tentativi di fuga aggressivi.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Identifica le vie di fuga

Gli incendi possono espandersi rapidamente, quindi è meglio identificare almeno due percorsi di evacuazione. Se si trainano rimorchi, percorrere tutti i percorsi per garantire la compatibilità con la larghezza e la pendenza della strada prima che si verifichi un disastro: un rimorchio bloccato potrebbe impedire ad altri di utilizzare la stessa via d’uscita.

Sapere dove portare i tuoi animali

La maggior parte dei centri di evacuazione non può accettare animali. Mantieni i rimorchi in buone condizioni e assicurati che il tuo veicolo sia pronto per il traino. Se non hai il tuo camion e rimorchio, prendi accordi con le aziende locali o i vicini. Ci vuole più tempo per evacuare gli animali, quindi esercitati a caricare i rimorchi prima che si verifichi un incendio.

Famiglia e vicini dovrebbero avere una copia del tuo piano nel caso in cui non sei a casa quando viene ordinata un’evacuazione da incendio nella tua zona. Assicurati che tutti abbiano tutti i numeri di contatto (cellulare, lavoro, casa, ecc.).

Prepara kit di emergenza per animali domestici e bestiame

Quando prepari il kit, scegli un contenitore che possa essere facilmente caricato sui veicoli. Conservare i kit di emergenza in un luogo asciutto e facilmente accessibile dove le temperature non si surriscaldano o non si congelano.

Kit di preparazione alle emergenze per animali

Per iniziare, raccogli alcuni strumenti utili:

---L'articolo continua dopo la pubblicità---
  • Contenitore grande o borsa con coperchio (preferibilmente impermeabile)
  • Sacchetti di plastica trasparenti, impermeabili e sigillabili
  • Un pennarello indelebile per etichettare i contenuti
  • Penna / matita e blocco note per documentare dettagli ed esigenze speciali

Animali e incendi – Il tuo kit dovrebbe includere:

  • Identificazione. Tutti gli animali domestici devono indossare collari adeguatamente montati con identificazione personale, targa e targhette di registrazione della rabbia. Includi il numero di telefono di un parente nel caso in cui tu e il tuo animale domestico vi separiate.
  • Fornisci un documento d’identità per animali più grandi utilizzando un pastello per bestiame o un pennarello indelebile per scrivere il tuo nome, numero di telefono e indirizzo sull’animale o sulla cavezza non di nylon. Puoi anche radere il tuo numero di telefono nel mantello dell’animale, intrecciare un cartellino identificativo temporaneo nella sua criniera o attaccare una fascia per il collo.
  • Copie di documenti e numeri di telefono importanti. I telefoni cellulari e l’accesso a Internet potrebbero essere temporaneamente fuori servizio, quindi includi un elenco cartaceo di tutti i numeri di telefono importanti (veterinario, ricovero per animali / struttura di imbarco, vicini / amici). Includere anche:
  • Copie delle attuali vaccinazioni / cartelle cliniche e certificati sanitari, prova di proprietà, polizze assicurative sanitarie per animali domestici, documenti di registrazione della razza, ispezione del marchio, foto di marchi, fatture di vendita e foto attuali di ogni animale che mostrano segni o tatuaggi unici.
  • Un elenco di tutti i farmaci e le dosi attuali.
  • Autorizzazione scritta per prendersi cura dei propri animali e istruzioni per l’accesso ai kit di emergenza per animali.
  • Cibo e acqua. Conserva una scorta di cibo e acqua da tre a sette giorni per ogni animale. Includere ciotole antigoccia, secchi, apriscatole e cucchiai.
  • Kit di pronto soccorso. Includere rotoli di bende di cotone e nastro adesivo, forbici, unguento antibiotico, guanti di tipo medico, alcol isopropilico e soluzione salina. Se possibile, mantieni una scorta extra di farmaci che i tuoi animali assumono regolarmente. Assicurati che ognuno sia etichettato con il nome e la descrizione dell’animale. Includere un elenco delle attuali disabilità fisiche o malattie, problemi emotivi o comportamentali di ogni animale e come affrontarli, programmi / requisiti alimentari speciali, restrizioni dietetiche e / o allergie.
  • Smaltimento dei rifiuti. Prepara una piccola lettiera per gatti, un cucchiaio e una lettiera, sacchetti di plastica per lo smaltimento dei rifiuti, giornali, asciugamani di carta e disinfettanti. Per gli animali più grandi includere trucioli secchi per le stalle, un forcone, una pala, spray antimosche e maschere, asciugamani, sacchi della spazzatura, detergente spray e disinfettante per le mani.
  • Oggetti misti. Avere oggetti personali come coperte, giocattoli e dolcetti può aiutare a calmare i tuoi animali. Includere:
  • Guinzagli, corde e cavezze non in nylon (il nylon si scioglie)
  • Guanti di pelle
  • Museruole (se necessario)
  • Articoli per la toelettatura, piccone dello zoccolo, bendaggi per le gambe
  • Tagliafili e un coltello affilato
  • Radio portatile
  • Batterie
  • Torce elettriche
  • Gli animali di piccola taglia dovrebbero essere messi in trasportini individuali.
  • In caso di incendio
  • Vestiti per sicurezza. Indossa calze, scarpe o stivali di pelle chiusi, pantaloni lunghi e una camicia a maniche lunghe. Guanti di pelle, una bandana e un cappello possono essere utili.
  • Prepara i tuoi veicoli. Aggancia i rimorchi e parcheggia tutti i veicoli rivolti nella direzione di fuga. Metti i kit di emergenza nei veicoli.
  • Prepara i tuoi animali. Ai primi segni di un incendio, i tuoi animali domestici dovrebbero essere portati all’interno e / o portati in canile e altri animali portati in fienili, pascoli o stalle. Una volta emesso un avviso di evacuazione, metti gli animali in trasportini individuali e carica gli animali più grandi nei rimorchi.
  • Uccelli, roditori e rettili dovrebbero essere trasportati in gabbie. Copri canili e gabbie con un panno leggero per ridurre al minimo la paura.
  • Contatta i vicini. Controlla con i vicini per vedere se hanno bisogno di assistenza e di ‘loro quando partirai e dove andrai.

Durante un incendio, le organizzazioni locali di soccorso degli animali lavorano con le forze dell’ordine e i vigili del fuoco per evacuare il maggior numero di animali possibile, ma a volte i proprietari terrieri devono abbandonare i loro animali.

Animali e incendi: Sii preparato

  • NON lasciare MAI animali domestici incatenati o portati in canile all’aperto: il fumo e il calore delle braci volanti non sono solo spaventosi ma pericolosi per la salute del tuo animale domestico.
  • Metti gli animali in una stanza facilmente pulita che abbia una ventilazione adeguata ma SENZA finestre (ripostiglio, garage o bagno).
  • Non trattenere gli animali domestici.
  • Lasciare cibo secco e acqua fresca in contenitori anti goccia. Se possibile, lascia che un rubinetto goccioli acqua in un grande contenitore o riempi parzialmente una vasca da bagno con acqua.
  • Metti un cartello sulla tua casa sopra o vicino agli ingressi per informare i soccorritori che ci sono animali all’interno.
  • Impedisci agli animali più grandi di rimanere intrappolati in un pascolo o in un recinto liberandoli.
  • Se non puoi evacuare il tuo bestiame non commerciale e commerciale, liberalo.
  • Rimuovi le cavezze fatte di materiale di nylon poiché possono sciogliersi e ferire i tuoi animali.
  • Chiudere, ma non bloccare, porte e cancelli in modo che gli animali non possano rientrare nei fienili e nei pascoli.
  • Appendi gli appunti di numeri di contatto importanti in un’area altamente visibile.
  • I vigili del fuoco possono tagliare recinzioni o aprire cancelli per liberare gli animali intrappolati, quindi è importante fornire l’identificazione di ogni animale.
  • Prendersi cura dei propri animali dopo un incendio
  • Dopo aver protetto l’area, individua i tuoi animali. Fornisci immediatamente acqua pulita e un foraggio di alta qualità con un integratore proteico e minerale per compensare lo stress.
  • Fai ispezionare gli animali dal tuo veterinario al più presto.
  • Controlla gli animali per le ferite. Gli animali vengono spesso feriti o uccisi incappando in recinzioni e barriere durante la fuga. Ustioni, infiammazioni polmonari ed edema da inalazione di fumo sono problemi di salute comuni. Fai ispezionare gli animali dal tuo veterinario al più presto. Monitorare gli animali per diverse settimane dopo.
  • Segnala gli animali scomparsi. Fornire alle autorità locali l’ultima posizione nota, identificazione e disposizione di eventuali animali scomparsi, soprattutto se sono aggressivi.
Animali e incendi
Animali e incendi: evacuazione e cura

Articoli più letti