9 razze di cani estinte che non crederai esistessero davvero

Non crederai a quanto fossero incredibili una volta queste razze canine estinte

1226

Per un amante delle razze di cani, che siano di piccola taglia o di cani di grossa taglia, è difficile immaginare come una specie così integrata nella società umana possa estinguersi.

Prima che i cani diventassero compagni di coccole, superstar dei social media e nostri compagni preferiti, erano in gran parte utilizzati per rendere più facile la vita umana.

Infatti alcune razze di cani scomparvero man mano che divennero meno utili, portando all’abbandono del loro allevamento, cosicché alcune divennero rare mentre altre si estinsero completamente.

9 razze di cani che non esistono più

Tilacino,
DAVE WATTS / GETTY IMAGESTilacino

Questo strano cane viveva 3500 anni fa in Australia. Il Thylacine era considerato il più grande carnivoro conosciuto dall’uomo oltre quattro milioni di anni fa.

La razza era timida e notturna, condividendo molte somiglianze con altri animali: aveva le strisce sul mantello come una tigre, un marsupio come un canguro e caratteristiche fisiche che ricordano un lupo, era davvero una vera anomalia. Il Thylacine si è estinto per vari motivi, tra cui la caccia, le malattie e l’invasione degli esseri umani nel loro habitat.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---


Old illustrazione incisa di The Clydesdale Terrier, The Paisley TerrierMIKROMAN6 / GETTY IMAGESPaisley Terrier

La gente voleva questo cucciolo per il suo pelo setoso, infatti questa razza non si estinse davvero, alla fine il suo allevamento sfocio nello sviluppo dello Yorkshire Terrier, una delle razze di cani più piccole che tutti conosciamo e amiamo.

Con la sempre maggiore popolarità degli Yorkies, il Paisley Terrier alla fine è scomparso.

Norfolk SpanielPICTURENOW / GETTY IMAGESNorfolk Spaniel

I Norfolk Spaniel sono stati incrociati con gli Springer Spaniel inglesi, una delle razze di cani più intelligenti. Si credeva che il Norfolk Spaniel avesse di solito macchie rosse, nere o marroni e che fosse in genere più grande degli altri spaniel.

In realtà erano originariamente allevati per la caccia agli uccelli e questa razza di cani estinti conobbe la sua maggiore diffusione nell’Europa del 19°  secolo, quando la caccia agli uccelli divenne estremamente popolare.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

White English Terrier, illustrazione

LIBRERIA FOTOGRAFICA DE AGOSTINI / GETTY IMAGESTerrier inglese bianco

Il White English Terrier fu selezionato da un gruppo di allevatori desiderosi di creare una nuova razza da una versione con le orecchie tese dei White Fox Terrier che in seguito sono diventati i nostri amati Fox Terrier e Jack Russell Terrier.

Le distinzioni del White English Terrier da queste altre razze comuni erano così minuscole ed i loro problemi genetici erano così poco attraenti per il pubblico che si sono semplicemente estinti.

Cane turnspit.  Questi cani a zampe corte sono stati allevati appositamente per lavorare su ruote girando spiedi da cucina.  Nel 1800 la razza era quasi scomparsa.  Da A General History of Quadrupeds di Thomas Bewick (Newcastle upon Tyne, 1790).  Incisione su legno.  ...UNIVERSALIMAGESGROUP / GETTY IMAGESCane turnspit

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Il Turnspit fu effettivamente allevato per svolgere un interessante compito in cucina. Questa razza estinta di cane veniva addestrata a correre su una ruota, nota anche come girarrosto, che aiutava la carne a cuocere in modo uniforme sul fuoco: immagina un criceto che corre sulla ruota per strappare quel pezzo di formaggio appena fuori portata.

La razza si è estinta con il progresso della tecnologia e ora non abbiamo bisogno di un cane che ci aiuti a cuocere la bistecca perfetta.

Tahltan Bear Dog, illustrazione

LIBRERIA FOTOGRAFICA DE AGOSTINI / GETTY IMAGESTahltan Bear Dog

I Tahltan Bear Dogs erano usati come compagni del popolo Tahltan e spesso per cacciare gli orsi. Sebbene abbastanza forte da abbattere un orso, questa razza di cani ormai estinta è stata classificata come molto gentile.

Per essere onesti, non attaccavano fisicamente gli orsi perché erano una delle più piccole razze di cani. Il loro abbaiare acuto, però, veniva usato per confondere un orso quanto bastava perché i cacciatori si avvicinassero. Possiamo dire che questi cuccioli erano molto coraggiosi.

Cane lepre indianoHERITAGE IMAGES / GETTY IMAGESCane lepre indiano

Un incrocio tra un cane domestico e un coyote, il cane Hare-Indian era tenuto da molte tribù Athabaskan per la caccia vicino alla regione del Great Bear Lake in Canada. La razza si è lentamente incrociata con altre razze, il che ha portato alla sua estinzione.

I ricercatori dicono che questo cane era tra le razze di cani più giocose e affettuose, faceva facilmente amicizia con gli estranei e aveva l’abitudine di sfregarsi contro le persone come un gatto. Per quanto adorabili fossero, l’introduzione delle armi da fuoco li rese membri della tribù non necessari.

Antica illustrazione del cane (Braque du Puy)

ILBUSCA / GETTY IMAGESBraque du Puy

Allevato nel XIX secolo, la storia originale del Braque du Puy dice che due fratelli decisero di incrociare un cane Braque Francais con uno Sloughi nordafricano, ma diversi studiritengono che i Braques siano stati incrociati ripetutamente con i levrieri. Come i levrieri, i Braque du Puys erano veloci, adattabili e utilizzati per la caccia.

Antica illustrazione di Bullenbeisser (Bulldog tedesco)

ILBUSCA / GETTY IMAGESBullenbeisser

Conosciuto anche come bulldog tedesco, il Bullenbeisser è stato incrociato fino all’estinzione proprio come alcune altre razze in questa lista. La razza più strettamente imparentata che abbiamo oggi dovrebbe essere il Boxer, un incrocio tra il Bullenbeisser e un bulldog e una delle migliori razze di cani da guardia.