3M presenterà al Ces 2024 le prime cuffie con auto-ricarica ‘solare’

3M si prepara a lanciare al CES 2024 le prime cuffie per comunicazioni auto-ricaricanti al mondo, grazie a un sistema in grado di convertire la luce in energia elettrica, naturalmente 'pulita'

0
51
3M presenterà al Ces 2024 le prime cuffie con auto-ricarica 'solare'
3M presenterà al Ces 2024 le prime cuffie con auto-ricarica 'solare'

(Adnkronos) – 3M si prepara a lanciare al CES 2024 le prime cuffie per comunicazioni auto-ricaricanti al mondo, grazie a un sistema in grado di convertire la luce in energia elettrica, naturalmente ‘pulita’.

A permettere questa svolta è una tecnologia brevettata a celle solari chiamata Powerfoyle e sviluppata dalla svedese Exeger, che attraverso una fascia di celle solari pieghevoli, posta sulla parte superiore della cuffia, ricarica la batteria agli ioni di litio integrata ed elimina la necessità di batterie monouso.

Le cuffie possono connettersi con dispositivi abilitati alla tecnologia Bluetooth e offrono un microfono con cancellazione del rumore per consentire conversazioni più facili e chiare, anche in ambienti di lavoro rumorosi.

La funzione PTL (Push-to-Listen) consente quindi di ascoltare l’ambiente circostante senza rimuovere le cuffie, mettendo in pausa lo streaming Bluetooth e attivando i microfoni ambientali/ambientali per ascoltare le persone vicine.

Le cuffie sono dotate dell’app 3M Connected Equipment che consente di regolare le impostazioni e monitorare i livelli di energia delle celle solari, nonché le statistiche sull’energia utilizzata.

Inoltre, sono in parte prodotte con plastica ed elettronica riciclata e supportano gli aggiornamenti firmware Over-the-Air (OTA) per prolungare la durata del prodotto.



3M prevede che le cuffie saranno in vendita a marzo 2024.

—tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2