domenica, Ottobre 1, 2023
migliori casino non aams
HomeTecnologiaQuali sono i migliori plugin di ChatGPT?

Quali sono i migliori plugin di ChatGPT?

Dai giochi alla pianificazione dei pasti: alcuni plugin migliorano notevolmente l'esperienza con ChatGPT

ChatGPT è stata migliorata parecchio da quando è stata lanciata lo scorso anno, ma alcuni plugin l’hanno resa molto più funzionale ed efficiente. Questi servizi di terze parti possono facilmente essere integrati alla nota intelligenza artificiale, tramite un semplice abbonamento.

Una volta iniziato, basta un click per rendere l’esperienza con ChatGPT davvero unica. C’è una vasta gamma di plugin disponibili. Ad esempio si può pianificare un viaggio con Kayak o Expedia, giocare una partita a scacchi indimenticabile, oppure decidere un piano pasti con Instacart. Al momento ci sono 125 plugin che è possibile provare e questo è solo l’inizio.

ChatGPT: giocare con i plugin? Si può!

Malcolm McMillan di Tom’s Guide ha deciso di mettere alcuni di questi plugin alla prova. Pur non essendo stato in grado di provare tutti e 125 (i plugin ChatGPT richiedono l’uso del modello GPT-4 , che attualmente ha un limite di chat di 25 chat ogni 3 ore), McMillan è arrivato a provare alcuni plugin che lo hanno colpito particolarmente. Data la storia di ChatGPT come chatbot basato su testo, l’autore era curioso di vedere come avrebbe funzionato. Si sa che GPT-4 ha capacità multimodali che consentono plugin visivi, ma il nostro Malcolm ha voluto provare direttamente per credere. L’autore dell’articolo è uscito dal plugin Chess impressionato.

Si può infatti giocare a una partita a scacchi perfettamente funzionante, con una scacchiera che si aggiorna visivamente, direttamente nel chatbot. Il chatbot offre persino una gamma di avversari tra cui scegliere: Principiante, Intermedio, Avanzato, Esperto e Gran Maestro. C’è una limitazione al gioco, ma non toglie nulla all’esperienza. Poiché si tratta di un chatbot, non è possibile giocare in modo interattivo facendo click con il mouse. Invece, devi digitare i comandi. Ma una volta capito, non ci sono problemi.

Problemi con Expedia, successo con Kayak

C’è poi il plugin Expedia, che è stato uno dei primi ad essere pubblicizzato quando sono stati annunciati i plugin e per Malcolm sembrava assolutamente da provare. Expedia, come plugin pianificatore di viaggi, ha lasciato molto a desiderare e lo stesso Malcom ha fatto un paragone con Bing Chat, utilizzato da un suo collega, ma con esiti davvero poco memorabili.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---


Quando però ha provato Kayak le cose sono andate molto meglio. Questa volta, McMillan ha reso il suo suggerimento leggermente più specifico, chiarendo che la sua intenzione fosse pianificare un viaggio a New York City, anziché New York, una bazzecola direte voi lettori, ma che in realtà si è rivelata fare la differenza nel buon utilizzo del plugin. Kayak ha anche chiesto a Malcolm se avesse bisogno di un’auto a noleggio. Expedia, in confronto, si era tuffata direttamente sull’alloggio.

Le meraviglie di Instacart

ChatGPT ha una quantità sorprendente di opzioni che possono aiutare a trovare qualcosa da mangiare. C’è un plugin OpenTable per prenotare ristoranti, un plugin Tasty per ottenere ricette e un plugin Instacart per aiutare gli utenti a decidere di quali generi alimentari si ha bisogno. Ma è stato il plugin Instacart a lasciare Malcolm senza fiato. Con solo un suggerimento di base, Malcolm è stato in grado di ottenere un piano alimentare per colazione, pranzo e cena e ottenere una lista della spesa Instacart basata su quel piano alimentare costruito.

Advertisement

Non appena ChatGPT ha finito di compilare l’elenco, aveva un collegamento pronto per portarlo su Instacart dove poteva aggiungere tutto ciò di cui aveva bisogno, aggiungendo i vari prodotto in un carrello virtuale con un click. È stato incredibilmente semplice e ha funzionato senza problemi. Sfortunatamente, l’autore dell’articolo pubblicato su Tom’s Guide non ha potuto dire lo stesso per OpenTable e Tasty, che hanno avuto alcuni problemi tecnici probabilmente per colpa del chatbot. Tuttavia, Instacart è l’ideale perché fa ciò che promette senza complicazioni.

Advertisement

RELATED ARTICLES
- Advertisment -

Most Popular