Google Chrome, nuova funzione per salvare immagini dai video

0
23
Indice

(Adnkronos) – Google ha introdotto una funzionalità per i video nella sua versione sperimentale del browser Chrome, nota come Canary. Questa nuova feature, denominata "Copy Video Frames", semplifica notevolmente il processo di copia ed estrazione di immagini ad alta qualità direttamente dai video. Grazie a questa innovazione, l'utilizzo di strumenti di terze parti per catturare fotogrammi da video potrebbe a conti fatti diventare un ricordo del passato. Prevista per essere attivata di default a partire dalla versione 116 di Chrome, questa funzionalità sarà gradualmente disponibile su diverse piattaforme, tra cui Mac, Windows, Linux e ChromeOS. Per sfruttare la feature, gli utenti dovranno semplicemente aggiornare la loro applicazione Chrome. Una volta aggiornato, sarà possibile salvare i fotogrammi dei video direttamente come immagini, utilizzando il menu contestuale. Prima di questa implementazione, gli utenti erano costretti a ricorrere a metodi meno diretti e più dispendiosi in termini di tempo, come la realizzazione di screenshot per catturare immagini specifiche da un video. Un'alternativa consisteva nel scaricare i video e poi estrarre le immagini utilizzando applicazioni di terze parti, come VLC. Per estrarre un'immagine da un video, gli utenti di Chrome Canary possono mettere in pausa il video nel loro browser, fare clic con il tasto destro sul video stesso e selezionare l'opzione "Copia fotogrammi video" dal menu contestuale per ottenere un'immagine fissa di alta qualità. Google ha seguito l'esempio di Edge, il browser di Microsoft, che ha introdotto una funzione simile ad agosto. —tecnologiawebinfo@adnkronos.com (Web Info)

2