Che cos’è il Litecoin

Parliamo di una criptovaluta peer-to-peer che, dal punto di vista tecnico ha preso ispirazione e risulta molto simile a Bitcoin (BTC). Litecoin è la quarta criptovaluta per capitalizzazione di mercato

612

Ci dice Wikipedia che La criptovaluta del Litecoin è in assoluto uno dei token più conosciuti di sempre dopo il Bitcoin. Charlie Lee, il suo inventore, ha creato il Litecoin attraverso un hard fork del Bitcoin, ereditandone svariate funzionalità.

Parliamo sempre di una criptovaluta peer-to-peer che, dal punto di vista tecnico ha preso ispirazione e risulta molto simile a Bitcoin (BTC). Si tratta della quarta criptovaluta per capitalizzazione di mercato.

Caratteristiche del Litecoin

Il Litecoin presenta le seguenti caratteristiche peculiari:

  • Blockchain: Litecoin è la piattaforma ideale per gestire grandi volumi di transazioni. Questo è dovuto al fatto che i programmatori vi hanno incorporato funzionalità quali la generazione di blocchi frequenti e l’alleggerimento della Segregated Witness, che gli consentirà di supportare transazioni di grandi volumi in futuro.
  • Mining: l’algoritmo utilizzato per estrarre questa moneta è noto come Scrypt, ed è responsabile della determinazione del processo di mining.
    Quando si utilizza l’algoritmo Scrypt si ha la certezza di estrarre le monete senza dover avere dell’hardware basato su ASIC.
  • Integrazione: il Litecoin è stato sviluppato partendo dal Bitcoin. Il risultato è che le due crypto sono molto simili sotto svariati aspetti.

Storia del Litecoin

Litecoin è stato distribuito tramite un client open source su GitHub il 7 ottobre 2011 da Charles Lee, un ex-dipendente di Google. Rispetto al client Bitcoin-Qt differisce principalmente per aver diminuito il tempo di elaborazione di un blocco, per aver aumentato il numero di monete, per avere un algoritmo di hash differente e per avere una GUI leggermente modificata.

Secondo numerosi esperti questa sarebbe la criptovaluta con la tecnologia più avanzata attualmente disponibile. C’è quindi grande ottimismo per quanto riguarda la sua crescita.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Differenze tra Bitcoin e Litecoin

Capitalizzazione di mercato

Un’area in cui Bitcoin e Litecoin differiscono in modo significativo è la capitalizzazione di mercato. A partire da maggio 2020, il valore totale di tutti i bitcoin in circolazione è di poco inferiore a $ 128 miliardi, rendendo la sua capitalizzazione di mercato più di 45 volte maggiore di Litecoin, che ha un valore totale inferiore a $ 3 miliardi. 

Distribuzione

Un’altra delle principali differenze tra queste due criptovalute riguarda il numero totale di monete che ciascuna criptovaluta può produrre. È qui che Litecoin si distingue. La rete Bitcoin è strutturata per rilasciare un massimo di 21 milioni di monete, mentre Litecoin potrà arrivare fino a 84 milioni di monete.  In teoria, questo suona come un vantaggio significativo a favore della seconda, ma i suoi effetti nel mondo reale potrebbero rivelarsi trascurabili. 

Questo perché sia ​​Bitcoin che Litecoin sono divisibili in quantità quasi infinitesimali. In effetti, la quantità minima di Bitcoin trasferibile è un centomilionesimo di Bitcoin (0.00000001 Bitcoin). Gli utenti di entrambe le valute non dovrebbero, quindi, avere difficoltà ad acquistare beni o servizi a basso prezzo, indipendentemente da quanto alto possa diventare il prezzo generale di un singolo Bitcoin o Litecoin indiviso.

Il maggior numero di monete massime di Litecoin potrebbe offrire un vantaggio psicologico rispetto a Bitcoin, a causa del suo prezzo più basso per una singola unità.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Velocità di transazione

Sebbene tecnicamente le transazioni avvengano istantaneamente su entrambe le reti delle due grandi criptovalute, è necessario del tempo affinché tali transazioni siano confermate da altri partecipanti alla rete. Litecoin è stato fondato con l’obiettivo di dare la priorità alla velocità delle transazioni e questo si è dimostrato un vantaggio in quanto è cresciuto in popolarità. 

Algoritmi

La differenza tecnica di gran lunga più importante sono i diversi algoritmi crittografici che impiegano. Bitcoin utilizza l’algoritmo SHA-256 di lunga data, mentre Litecoin utilizza un algoritmo relativamente nuovo noto come Scrypt.

Il principale significato pratico di questi diversi algoritmi è il loro impatto sul processo di “estrazione” di nuove monete. Il processo di conferma delle transazioni richiede una notevole potenza di calcolo. Alcuni membri della rete valutaria, noti come minatori, allocano le proprie risorse di elaborazione per confermare le transazioni di altri utenti. In cambio di ciò, questi minatori vengono ricompensati guadagnando unità della valuta che hanno estratto.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

SHA-256 è generalmente considerato un algoritmo più complesso di Scrypt, consentendo allo stesso tempo un maggior grado di elaborazione parallela. Di conseguenza, i miner di Bitcoin negli ultimi anni hanno utilizzato metodi sempre più sofisticati per estrarre Bitcoin nel modo più efficiente possibile. Il metodo più comune per il mining di Bitcoin consiste nell’uso di circuiti integrati specifici per le applicazioni (ASIC). Si tratta di sistemi hardware che, a differenza delle semplici CPU e GPU che li hanno preceduti, possono essere realizzati su misura per il mining di Bitcoin. La conseguenza pratica di ciò è stata che il mining di Bitcoin è diventato sempre più fuori dalla portata dell’utente quotidiano a meno che quell’individuo non si unisca a un pool di mining.

Scrypt, al contrario, è stato progettato per essere meno suscettibile ai tipi di soluzioni hardware personalizzate impiegate nel mining basato su ASIC. Ciò ha portato molti commentatori a considerare le criptovalute basate su Scrypt come Litecoin come più accessibili per gli utenti che desiderano anche partecipare alla rete come minatori. Mentre alcune aziende hanno introdotto sul mercato gli ASIC Scrypt, la visione di Litecoin di un mining più facilmente accessibile è ancora una realtà, poiché una buona parte del mining di Litecoin viene ancora effettuata tramite CPU o GPU dei miner.

Quotazioni in tempo reale

Comprare Litecoin

Se sei arrivato a leggere fino a qui, significa che sei alla ricerca della migliore piattaforma per fare trading sul Litecoin.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Avvicinarsi al mondo del trading delle criptovalute può essere un’avventura eccitante e redditizia, purché affrontata con le dovute precauzioni.

Per quanto ci riguarda, ci affidiamo alla principale piattaforma del mondo per il mercato delle criptomonete, Coinbase, in fase di IPO presso la borsa di Wall Street e certamente la più affidabile in assoluto.

Su questo argomento potresti trovare interessanti i seguenti articoli:

Migliori criptovalute da comprare nel 2021

Bitcoin: la Guida definitiva

Dogecoin: perché prenderlo seriamente?

Che cos’è l’Ethereum