I 15 cibi più dannosi: per mantenersi in salute, meglio evitarli

In genere si cerca di non consumare alcuni alimenti se si desidera perdere peso e prevenire le malattie, ma quali sono i cibi più dannosi? In questo articolo ne vengono elencati 15, che sarebbe meglio evitare

2819

In genere si cerca di evitare determinati alimenti se si desidera perdere peso e prevenire malattie croniche, ma quali sono i cibi più dannosi? In questo articolo ne vengono elencati 15, anche se la maggior parte delle persone può mangiarli con moderazione in occasioni speciali senza alcun danno permanente alla loro salute.

1. Bevande zuccherate

Lo zucchero aggiunto è uno dei cibi più dannosi della dieta moderna.Tuttavia, alcune fonti di zucchero sono peggiori di altre e le bevande in particolare sono le più dannose per la salute. Quando bevi calorie liquide, il tuo cervello non le registra come cibo. Pertanto, potresti finire per aumentare drasticamente l’apporto calorico totale.

Se consumato in grandi quantità, lo zucchero può favorire la resistenza all’insulina ed è fortemente legato alla steatosi epatica non alcolica. È anche associato a varie condizioni gravi, tra cui il diabete di tipo 2 e malattie cardiache, oltre a favorire sovrappeso e obesità. Bevi invece acqua, caffè o tè. L’aggiunta di una fetta di limone all’acqua può fornire una vera e propria “esplosione di sapore”.

2. La maggior parte delle pizze

Uno dei cibi più dannosi (e popolari al mondo), le pizze. Gran parte delle quali sono realizzate con ingredienti malsani, tra cui impasti altamente raffinati e carne pesantemente lavorata. La pizza tende anche ad essere estremamente ricca di calorie. Quando si desidera mangiarla, meglio andare nei ristoranti che offrono ingredienti sani. Anche quelle fatte in casa possono essere molto salutari, a patto di scegliere ingredienti genuini.

3. Pane bianco

La maggior parte dei pani commerciali non sono salutari se consumati in grandi quantità, poiché sono realizzati con grano raffinato, che è povero di fibre e sostanze nutritive essenziali e può portare a rapidi picchi di zucchero nel sangue. Per le persone che tollerano il glutine, il pane Ezekiel è una scelta eccellente. Anche il pane integrale è più salutare del pane bianco.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

4. La maggior parte dei succhi di frutta

Il succo di frutta è spesso considerato salutare, ma mentre il succo contiene alcuni antiossidanti e vitamina C, contiene anche elevate quantità di zucchero liquido, almeno quanto ne contengono le bevande zuccherate come la Coca Cola o altre bibite – e talvolta anche di più.

Le alternative: alcuni hanno dimostrato di avere benefici per la salute nonostante il loro contenuto di zucchero, come i succhi di melograno e mirtillo. Tuttavia, questi dovrebbero essere considerati integratori occasionali, non una parte quotidiana della tua dieta.

5. Cereali da colazione zuccherati

I cereali (come grano, riso, avena e mais) per la colazione sono particolarmente popolari tra i bambini e spesso mangiati con il latte. Per renderli più appetibili, i chicchi vengono arrostiti, sminuzzati, spappolati, arrotolati o in scaglie. Sono generalmente ricchi di zuccheri aggiunti. Il principale svantaggio della maggior parte dei cereali per la colazione è proprio questo: alcuni sono così dolci che potrebbero essere paragonati alle caramelle, quindi da considerare tra i cibi più dannosi! Scegli invece cereali ricchi di fibre e poveri di zuccheri aggiunti.

6. Cibo fritto, alla griglia

Friggere, arrostire e grigliare sono tra i metodi di cottura più malsani. Gli alimenti cucinati in questo modo sono spesso molto appetibili e ricchi di calorie. Diversi tipi di composti chimici dannosi si formano anche quando il cibo viene cotto a fuoco vivo. Questi includono acrilammidi, acroleina, ammine eterocicliche, ossisteroli, idrocarburi policiclici aromatici (IPA) e prodotti finali di glicazione avanzata (AGE).

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Molte sostanze chimiche formatesi durante la cottura ad alta temperatura sono state collegate a un aumento del rischio di cancro e malattie cardiache. Per migliorare la tua salute, scegli metodi di cottura più miti e salutari: bollire, stufare, sbollentare e cuocere a vapore.

7. Dolci, biscotti e torte

La maggior parte dei pasticcini, dei biscotti e delle torte sono tra i cibi più dannosi, se mangiati in eccesso. Le versioni confezionate sono generalmente realizzate con zucchero raffinato, farina di frumento raffinata e grassi aggiunti. Queste prelibatezze potrebbero essere anche gustose, ma non hanno quasi nessun nutriente essenziale, sono ricchissimi di calorie e molti conservanti. Se non riesci a rinunciare al dessert, prova lo yogurt greco, frutta fresca o un quadratino di cioccolato fondente.

8. Cibi spazzatura senza glutine

Molte persone cercano attivamente di evitare il glutine. Tuttavia, spesso sostituiscono cibi sani e contenenti glutine con cibi più dannosi trasformati e privi di glutine. Questi prodotti sostitutivi sono spesso ricchi di zucchero e cereali raffinati come l’amido di mais o l’amido di tapioca, ingredienti che possono innescare rapidi picchi di zucchero nel sangue e sono a basso contenuto di nutrienti essenziali. Scegli alimenti che sono naturalmente privi di glutine, vegetali e animali non trasformati.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

9. Yogurt magro

Lo yogurt può essere incredibilmente salutare. Tuttavia, la maggior parte degli yogurt trovati nel negozio di alimentari sono considerati tra i cibi più dannosi. Spesso a basso contenuto di grassi ma ricchi di zucchero per compensare il sapore che il grasso fornisce. In parole povere, la maggior parte dello yogurt ha sostituito i suoi grassi sani e naturali con un ingrediente malsano.

Inoltre, molti yogurt non forniscono batteri probiotici come generalmente si crede, ma sono spesso sottoposti alla pastorizzazione che uccide la maggior parte dei loro batteri. Scegli uno yogurt normale e intero che contenga colture vive o attive (probiotici).

10. Cibi spazzatura a basso contenuto di carboidrati

Le diete a basso contenuto di carboidrati sono molto popolari. Mentre puoi mangiare molti cibi integrali, dovresti fare attenzione ai prodotti sostitutivi a basso contenuto di carboidrati trasformati. Questi includono barrette di cioccolato e sostituti del pasto, alimenti spesso altamente elaborati e ricchi di additivi. Se stai seguendo una dieta, punta a cibi che sono naturalmente a basso contenuto di carboidrati, tra cui uova, frutti di mare e verdure a foglia verde.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

11. Gelato

Il gelato può essere delizioso, ma è pieno di zucchero. Questo latticino è anche ricco di calorie ed è facile esagerare con la quantità. Se lo mangi come dessert, ricorda che lo aggiungi al tuo normale apporto calorico. In commercio ci sono marche più salutari, oppure potresti fare personalmente il tuo gelato utilizzando frutta fresca e meno zucchero.

12. Carne lavorata

Anche se la carne non lavorata può essere sana e nutriente, lo stesso non vale per quelle lavorate. Gli studi dimostrano che le persone che mangiano carni lavorate hanno un rischio maggiore di molti disturbi gravi, tra cui il cancro al colon, il diabete di tipo 2 e le malattie cardiache.

La maggior parte di questi studi sono di natura osservazionale, il che significa che non possono dimostrare che la colpa è della carne lavorata. Tuttavia, il collegamento statistico è forte e coerente tra gli studi. Se vuoi mangiare pancetta e salsicce, prova a comprare da macellai locali che non aggiungono molti ingredienti malsani.

13. Formaggio fuso

Il formaggio è sano se consumato con moderazione, una singola fetta racchiude tutte le sostanze nutritive almeno quanto un bicchiere di latte. Tuttavia, i prodotti a base di formaggio fuso non assomigliano al formaggio normale.

La maggior parte infatti sono realizzati con ingredienti di riempimento, creati proprio con lo scopo di ottenere un aspetto e una consistenza simili. Assicurati dunque di leggere le etichette per confermare che il tuo formaggio contiene pochi ingredienti artificiali. I tipi sani includono feta, mozzarella e ricotta.

14. La maggior parte dei pasti da fast food

In generale, le catene di fast food servono cibo spazzatura. La maggior parte delle loro offerte sono prodotte in serie e a basso contenuto di nutrienti . Nonostante i loro prezzi bassi, possono contribuire al rischio di malattie e danneggiare il tuo benessere generale. Dovresti prestare particolare attenzione ai cibi fritti.

15. Bevande al caffè ipercaloriche

Il caffè è ricco di antiossidanti e offre molti vantaggi. In particolare, i bevitori di caffè hanno un minor rischio di malattie gravi, come il diabete di tipo 2 e il morbo di Parkinson. Allo stesso tempo, le creme, gli sciroppi, gli additivi e gli zuccheri che vengono aggiunti frequentemente al caffè sono altamente nocivi. Bevi invece semplice caffè, a cui puoi aggiungere, se lo desideri, piccole quantità di panna o latte intero.

La linea di fondo

Sebbene la dieta occidentale contenga un sacco di cibo spazzatura, puoi mantenere una dieta sana se ti allontani dai cibi più dannosi, prodotti trasformati e ad alto contenuto di zucchero menzionati sopra. Se ti concentri su cibi integrali, sarai sulla buona strada per sentirti meglio e recuperare la tua salute.

Inoltre, praticare la consapevolezza quando mangi ascoltando i segnali del tuo corpo e prestando attenzione ai sapori e alle consistenze, può aiutarti a essere più consapevole di quanto e cosa mangi, permettendoti di ottenere un rapporto migliore con il cibo.