Stasera l’eclissi di Luna – Sarà visibile in tutta Italia

Sarà visibile in tutta Italia

0
526
Indice

Questa sera, gran parte del mondo potrà vedere un’eclissi lunare parziale.

L’eclissi lunare parziale sarà visibile in Africa, nella maggior parte dell’Europa, in gran parte dell’Asia, la parte orientale del Sud America e la parte occidentale dell’Australia, secondo quanto riferisce la Royal Astronomical Society. L’America del Nord mancherà non potrà , tranne che in alcuni dei suoi punti più orientali, come Nantucket, parti del Maine e della Nuova Scozia.
La Luna piena sorgerà già nel cono di penombra della Terra ed entrerà nel cono d’ombra alle 22 circa. La parte oscurata sarà tra il 55 e il 70% e interesserà il nostro satellite a partire dalle 20:43. Il culmine dell’eclissi avverrà alle 23:30.
L’eclissi sarà parziale e di conseguenza non tutto il lato visibile della Luna sarà oscurato.
In seguito l’ombra uscirà dal disco lunare, fase che si completerà intorno all’1.00 del 17 luglio. La fine dell’eclissi, con l’uscita dal cono di penombra, si verificherà alle 02:20.

Durante tutte le fasi dell’eclissi, la Luna apparirà rossa, come accadde in occasione dell’eclissi totale dello scorso anno, occasione in cui il fenomeno si accoppiò con il momento di massima vicinanza di Marte alla Terra, permettendo così di osservare un fenomeno interessante e raro.
Le eclissi lunari possono verificarsi solo durante la luna piena. La Luna sarà in perfetto allineamento con il sole e la Terra, con La luna sul lato opposto della Terra rispetto al Sole.
La Terra proietterà due ombre sulla Luna durante l’eclisse. La penombra è l’ombra esterna parziale che sarà seguita dall’ombra piena e scura che determinerà l’eclissi vera a propria…
Quando la Luna piena si muove nell’ombra della Terra, si oscura, ma non scompare mai del tutto, infatti la luce del Sole, riflessa dalla Terra attraverso l’atmosfera, illumina fiocamente il nostro satellite con una drammatica luce rossa.
A seconda delle condizioni meteorologiche nella zona di osservazione, la luna potrebbe apparire grigia, color ruggine, color mattone o rosso sangue.
Questo accade perché la luce blu subisce una maggiore dispersione atmosferica, quindi la luce rossa sarà il colore dominante mentre la luce riflessa del Sole passa attraverso la nostra atmosfera e si proietta sulla Luna.
Il progetto Virtual Telescope condividerà uno streaming live dell’eclissi lunare ripresa sopra lo skyline di Roma.
2