13.7 C
Rome
mercoledì, Novembre 30, 2022
HomeEconomia e FinanzaCriptovalute: Bitcoin, Ethereum e Ripple schizzano in borsa

Criptovalute: Bitcoin, Ethereum e Ripple schizzano in borsa

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Giorni strafortunati per il bitcoin, la criptovaluta più famosa al mondo, che è schizzata in borsa con una percentuale di crescita del circa 5% rispetto alla vigilia della quotazione di Coinbase al Nasdaq, quando era scambiato sotto 60 mila dollari.

Passa quindi dai 60 mila a oltre 64 mila dollari, e quindi ad una capitalizzazione totale che ormai è stabilmente sopra i 1.150 miliardi di dollari.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

In salita anche ethereum

Buone notizie anche per la seconda in classifica nel mondo delle criptovalute, ovvero ethereum che va a toccare un nuovo massimo.

Il suo valore è quindi in rialzo di circa il 5%, un vero record, che la vede sopra 2.300 dollari, con una capitalizzazione di oltre 260 miliardi di dollari.

Cresce anche Ripple

Pare che il balzo in avanti del Bitcoin abbia fatto da traino all’intero sistema delle criptovalute virtuali. Infatti si è registrato un generale consolidamento con un valore complessivo sopra i 2.100 miliardi di dollari.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Tra le valute digitali, tanto di cappello per il bel salto in avanti del 25% di Ripple, che ha portato a circa l’80% il guadagno negli ultimi sette giorni, e c’è inoltre da segnalare la leggera flessione di Binance Coin, che ha perso circa il 2% sulle 24 ore mantenendo comunque un rialzo del 50% sulla settimana.

Anche Dogecoin è cresciuta arrivando a 0,12 dollari, mettendo a segno una crescita enorme rispetto al valore di 0,062 di solo un paio di giorni fa. La valuta del meme continua a crescere sull’onda dell’entusiasmo per il rally delle criptovalute e le tante manifestazioni di sostegno di numerose personalità.

Notizie importanti in un giorno come quello di oggi dove si aspetta le quotazione dell’exchange di criptovalute Coinbase al Nasdaq che avverra mediante direct listing di azioni private.

Articoli più letti