10.4 C
Rome
giovedì, Dicembre 1, 2022
HomeRecensioniBeats Studio Buds: grande suono e caratteristiche eccellenti a buon prezzo

Beats Studio Buds: grande suono e caratteristiche eccellenti a buon prezzo

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

I nuovissimi Beats Studio Buds sono ora disponibili per l’acquisto e sono dotati delle principali funzionalità ad un prezzo contenuto. La nostra recensione completa di Beats Studio Buds può esserti di aiuto nell’acquisto di queste splendide cuffie wireless.

I nuovi Beats Studio Buds sembrano essere l’apice degli auricolari wireless. Nonostante siano stati creati da Apple, funzionano altrettanto bene su Android come su iPhone. Dispongono della tecnologia Active Noise Cancelling (ANC) e possono essere inseriti nelle orecchie come auricolari.

Il loro costo è circa 30 euro in meno rispetto agli AirPod di base di Apple e 100 euro in meno rispetto agli AirPods Pro. Gli Studio Buds sono un’alternativa molto allettante anche per questo motivo.

Nelle ultime tre settimane, questo modello di cuffie ha fatto esplodere la nostra playlist preferita e non si può negare che i Beats Buds siano eccellenti sia nel suono che nel design minimale.

Iniziamo con le procedure di configurazione cruciali, perché indipendentemente dal telefono che hai, otterrai lo stesso semplice abbinamento one-touch. Basta aprire il coperchio, posizionare i Buds vicino al dispositivo e una finestra pop-up si apre sullo schermo, consentendo di collegare tutto con una sola pressione.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Ciò significa che non dovrai armeggiare con le impostazioni Bluetooth per iniziare ad ascoltare la musica.

Gli utenti di Beats utilizzano da molto tempo questa semplice configurazione su iPhone, ma questa è la prima volta che agli utenti Android viene offerto un modo rapido per riprodurre la propria musica. Quindi, hai impostato tutto in pochi secondi, ma come suonano i Beats Studio Buds?

Nonostante il prezzo contenuto, l’audio è potente, ricco e pulito, con molti bassi senza essere invadenti.

Un driver a diaframma a doppio elemento da 8,2 mm pompa il rumore nelle orecchie e Beats ha operato la sua magia consueta per garantire che l’intera esperienza sia piacevole indipendentemente dalle tue preferenze musicali.

Gli Studio Buds sono inoltre dotati di Active Noise Cancellation (ANC), che non è un’impresa da poco considerando il prezzo di circa 150 euro, (gli AirPods Pro con ANC costano quasi il doppio).

Questa cancellazione del rumore è abbastanza efficace e, sebbene non sia la migliore sul mercato, fa un lavoro abbastanza decente nel ridurre al minimo i rumori esterni.

Anche la vestibilità dei Beats è vantaggiosa e sportiva. Disponibili nei colori: bianco, nero, rosso.

Articoli più letti