16 C
Rome
venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeAttualitàVenerdì 16 giugno sciopero nazionale del trasporto

Venerdì 16 giugno sciopero nazionale del trasporto

Data:

Prepping

Illuminazione domestica di emergenza

Diamo un'occhiata ad alcune semplici opzioni di illuminazione di...

Usi di sopravvivenza per l’olio da cucina

L'olio da cucina potrebbe non essere un elemento che...

Kit di sopravvivenza urbana: gli strumenti critici da avere

Vivi in ​​una città e sei preoccupato per la...

Come tirare con una fionda con la massima precisione

In molte nazioni non è facile poter ottenere il...

Bug in o out, i tempi di risposta contano

Pensiamoci, quasi tutti abbiamo ben classificati INCH, BOB o...

Venerdì 16 giugno è previsto uno sciopero nazionale del trasporto pubblico e privato che coinvolgerà autobus, metropolitane, treni, locale e marittimo.

Lo sciopero è stato indetto dai sindacati Cub, Sgb, Cobas lavoro privato e Usb, che in una nota l’hanno definito una protesta contro le privatizzazioni in corso nel settore dei trasporti. Lo sciopero avrà diverse modalità e durate.

---L'articolo continua dopo la pubblicità---

Sciopero del trasporto ferroviario

Lo sciopero del trasporto ferroviario, per merci e per persone, è stato indetto dai lavoratori del personale di Ferrovie dello Stato (eccetto Piemonte e Valle d’Aosta), Trenord e Ntv e durerà dalle 21 di giovedì 15 alle 21 di venerdì 16 giugno.
I servizi essenziali previsti in caso di sciopero per i treni regionali saranno garantiti tra le 6 e le 9 e tra le 18 e le 21 e verrà mantenuto il collegamento tra Roma Termini e l’aeroporto di Fiumicino con treni o autobus sostitutivi. Le Frecce, i treni veloci che collegano le maggiori città italiane, circoleranno regolarmente mentre saranno cancellati alcuni collegamenti tra Milano e Ventimiglia venerdì mattina.

 Sciopero dei trasporti locali

Anche i lavoratori del trasporto pubblico locale sciopereranno venerdì, con modalità diverse da città a città.
A Milano lo sciopero è previsto dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 al termine del servizio. Tra queste fasce orarie, prima delle 8.45 e tra le 15 e le 18, i mezzi circoleranno normalmente.
A Roma sono state indetti due diversi scioperi: uno di 24 ore dai sindacati di base e uno di 4 ore, tra le 11 e le 15, dal sindacato SUL. Il servizio regolare è comunque garantito fino alle 8.30 e dalle 17 alle 20.

Sciopero del trasporto aereo

Lo sciopero degli aerei durerà tutto venerdì, dalle 00.01 alle 23.59, e riguarderà tutti i lavoratori del comparto aereo e aeroportuale. L’Enac, l’ente nazionale dell’aviazione civile, ha pubblicato un comunicato con l’elenco dei voli garantiti durante la giornata: in particolare dovrebbero decollare regolarmente tutti quelli con partenza prevista tra le 7 e le 10 o tra le 18 e le 21 e alcuni voli intercontinentali o di collegamento con le isole con una sola frequenza giornaliera. Si possono trovare più informazioni sui siti delle singole compagnie aeree o su quello dell’Enac.

Articoli più letti