2.3 C
Rome
venerdì, Dicembre 2, 2022
HomeEcologia e Ambiente

Ecologia e Ambiente

Inquinamento da plastica si può, una speranza per l’ambiente

Ogni anno l’uomo produce tonnellate di rifiuti solidi, di cui il 13% si stima solo in plastica. Di queste, ben 10 Mila tonnellate, sono riversate in mare e ciò ha causato un disastro ambientale continuo. Inoltre la richiesta di produzione, supera di gran lunga la possibilità di riciclaggio e smaltimento della stessa. Ma oggi, grazie ad un nuovo studio dell'Università della California, Santa Barbara, è stato possibile individuare un processo che permetterà di distruggere, molto di più rispetto al passato, i rifiuti più persistenti.

Neo P1: la pianta geneticamente modificata che purifica l’aria-video

Una startup con sede a Parigi chiamata Neoplants ha modificato geneticamente una pianta per fare il lavoro di 30 purificatori d'aria. L'azienda ha ingegnerizzato geneticamente...

Il cotognastro, la “super pianta” che assorbe l’inquinamento

Pare che la pianta del cotognastro possa contrastare l'inquinamento nelle strade super trafficate, non solo, dal mondo vegetale ci arrivano aiuti anche per combattere il surriscaldamento globale e le preoccupanti inondazioni

Autunno: per quale motivo le foglie cambiano colorazione?

L'autunno considerato da sempre una stagione molto affascinante porta con se una natura particolare sopratutto per i suoi colori unici, che col finire dell'estate assumono moltissime sfumature differenti. Le colorazioni potranno essere influenzate dai cambiamenti climatici?

Scoperta nelle profondità dell’oceano un’oasi di vita nascosta – video

Un team di "acquanauti" ha scoperto che le Maldive sono un'oasi per la vita oceanica profonda in un vasto deserto acquatico. Una recente missione sottomarina...

l naufragi dimenticati della seconda guerra mondiale alterano la microbiologia dell’oceano da 80 anni

C'è un certo romanticismo associato ai naufragi quando vengono visti come antichi manufatti nascosti nell'oscurità. Ma non è tutt'oro ciò che riluce, laddove potremmo...

Quanto era fredda l’era glaciale? Ecco la risposta

Un nuovo studio ha permesso agli scienziati del clima di comprendere meglio la relazione tra i crescenti livelli odierni di anidride carbonica atmosferica, uno dei principali gas serra, e la temperatura media globale odierna e quella che ha interessato l'era glaciale

Subscribe

- Never miss a story with notifications

- Gain full access to our premium content

- Browse free from up to 5 devices at once

Da leggere